facebook rss

Multati per ubriachezza
e violazione del coprifuoco

ANCONA - Dopo una segnalazione, stanotte i due sono stati sorpresi in zona porto dai poliziotti mentre tentavano di entrare in un esercizio commerciale chiuso
Print Friendly, PDF & Email

Le volnti della Polizia in zona porto (foto d’archivio)

 

 

Ubriachi escono di casa e violano il coprifuoco. Durante i controlli del territorio finalizzati alla prevenzione dei reati in genere e al rispetto delle norme previste dal Dpcm per evitare il contagio da Covid -19 nella notte appena trascorsa una pattuglia della Volante è stata inviata, dalla Sala Operativa, in zona Porto dove erano stati segnalati due uomini che girovagavano in evidente stato di ebbrezza alcolica e cercavano di entrare in un esercizio commerciale ormai chiuso. I due uomini, stranieri, sono stati raggiunti dai poliziotti che con non poche difficoltà sono riusciti a identificarli. Entrambi hanno infatti a urlare, a cercare di colpire gli agenti, e a offenderli con bestemmie e parolacce. I due sono stati pertanto sanzionati amministrativamente non solo per aver pronunciato bestemmie ma anche per ubriachezza molesta e ovviamente anche per la normativa anti-covid avendo violato il coprifuoco dopo le 22.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X