facebook rss

Il Natale a tavola:
anche d’asporto prevale la tradizione

FOOD - Tortellini in brodo, cappone, pasta al forno, ma anche stoccafisso e molluschi nei menù predisposti dai ristoranti di Ancona per il pranzo del 25 dicembre e la cena del 24
Print Friendly, PDF & Email

 

Carne: cappelletti in brodo, cappone e brasato. Pesce: stoccafisso all’anconetana, molluschi e insalatina di mare. Che sia d’asporto o a domicilio, è la tradizione a farla da padrona al pranzo di Natale. Non si potrà fare al ristorante, ma gli odori e i profumi dei piatti tipici entreranno nelle case degli anconetani. Alcuni locali, per il 25, hanno deciso di sospendere l’attività lavorativa. Altri hanno predisposto menù fissi o alla carta con i piatti da poter prelevare per l’asporto o la consegna a domicilio. Bontà delle Marche, per esempio, propone tra gli antipasti la pizza al formaggio e il tagliere tipico di salumi e formaggi. A seguire, i cappelletti in brodo di cappone, bollito misto e bistecchine di agnello. Tra i piatti cucinati da Rosa Food, ci sono i tortellini (sia al sugo che in brodo), il brasato al vino, la galantina di pollo e gli immancabili baccalà in umido e stoccafisso. All’Opera Nova della Marca la tradizione sposa l’innovazione: si va si va dalla vellutata di topinambur, carciofi e goletta, ai tortellini in brodo di cappone, passando per i vincisgrassi e il flan di zucca con pecorino e ciauscolo. Come secondo, brasato al Rosso Conero. Il Ristorante L’Ascensore punta sul mare: nel menù tris d’antipasti, ciavattoni al sugo d’astice e come secondo frittura di pesce e spiedini di calamari e gamberi. La Spaghetteria numero 9 allieta il palato con il tagliere di salumi e formaggi per proseguire poi con i vincisgrassi, i cappelletti in brodo e il fritto di carne tra i secondi. Non cambia tanto la sostanza per i menù della vigilia di Natale: la pizzeria Paola propone piatti di mare dall’antipasto (insalatina) al primo (lasagna) fino al pezzo forte dello stoccafisso. Anche il ristorante Marcello di Portonovo punta per la vigilia sui profumi del mare. Tra i piatti nel menù, seppie e paccasassi, raguse in porchetta e nocchie con prezzemolo e limone. Nelle portate principali, le chitarrine al sugo di mare e la grigliata mista dell’Adriatico. Alla Trattoria Nordio, tra i secondi, non mancano lo stoccafisso, l’arrosto e il fritto misto di pesce. Tra gli antipasti, le tipiche raguse e un mini burger di baccalà mantecato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X