facebook rss

Nove morti col Covid nelle Marche:
sei in provincia di Ancona

IL BOLLETTINO del Servizio sanità - Lutti a Osimo, Fabriano, Ancona e Falconara. Sono 56 le persone ricoverate al Covid center di Civitanova
Print Friendly, PDF & Email

gores-ar

Clicca per aprire la tabella

 

Sei sono i pazienti morti a causa del Covid nella provincia di Ancona, secondo l’ultimo bollettino del Servizio Sanità. Nelle Marche sono state nove nell ultime 24 ore  le persone decedute, altre tre risiedevano nella provincia di Pesaro e Urbino, nessuno nel Maceratese, con il numero di deceduti, dall’inizio della pandemia, che oggi è salito a 2.042. Nel 96,1 percento dei casi sono persone che avevano delle patologie pregresse, l’età media è di 82 anni. Secondo l’ultimo bollettino in regione sono morti una donna di 94 anni di Fabriano, una, sempre di 94 anni, di Ancona, una 94enne di Falconara, una 93enne di Osimo. Sempre a Osimo è morto un uomo di 84 anni, mentre a Castelfidardo è deceduto un 80enne, a Fano è morta una 83enne, a Pesaro è deceduto un 75enne e a Caglia si è spenta una donna di 81 anni. Erano tutte persone che avevano delle pregresse patologie.

Nelle Marche oggi i ricoverati in terapia intensiva sono 75. I ricoverati in terapia semi intensiva sono 156, mentre sono 375 le persone in terapia non intensiva. Negli ospedali del Maceratese: 14 persone sono ricoverate in terapia intensiva al Covid center di Civitanova, 28 in terapia semi intensiva, sempre al Covid center di Civitanova. A Macerata 8 i ricoverati in reparti semi intensivi. Per quanto riguarda i reparti non intensivi: 41 sono i pazienti alla ex palazzina di Malattie infettive di Macerata, 14 quelli del Covid center di Civitanova (56 in totale le persone che si trovano nella struttura compresi i reparti di intensiva e semi intensiva), 18 i ricoverati all’ospedale di Camerino. Nei pronto soccorso ci sono otto ricoverati a Civitanova e uno a Macerata.



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X