facebook rss

Abbraccia un anziano
e gli scippa l’orologio d’oro:
lui sviene, lei fugge

ANCONA - E' successo questa mattina a Collemarino, in via Volta. L'83enne è stato ricoverato all'ospedale di Torrette mentre carabinieri e polizia stanno cercando la donna
Print Friendly, PDF & Email

Le forze dell’ordine sul posto

 

Furto con scippo di un orologio d’oro a un 83enne stamattina a Collemarino. E’ successo verso le 10,30 in via Volta, di fronte a una tabaccheria.  Il pensionato si trovava all’esterno dell’attività e stava leggendo un giornale quando una giovane donna l’ha avvicinato e dopo averlo abbraccio con un raggiro, lo ha depredato del prezioso gioiello. L’anziano si è sentito male ed ha avuto un mancamento svenendo sotto il portico mentre si mettevano in moto i soccorsi. Subito dopo è stato trasportato da un’ambulanza della Croce Gialla di Ancona al pronto soccorso dell’ospedale di Torrette. Sul posto i carabinieri di Collemarino e le Volanti della questura. Saranno gli agenti del questore Giancarlo Pallini a seguire le indagini e a cercare di dare un nome alla donna autrice dello scippo. Il modus operandi della malfattrice non è certo nuovo. Tempo addietro si sono verificati casi simili nelle aree del Passetto e lungo il viale della Vittoria. Solitamente la ladra – bella e giovane – si avvicina alle anziane vittime e poi con una scusa (chiedendo un’informazione o l’ora) si avventa per rubare i preziosi. A volte, tanto è fugace lo scippo, la vittima di turno si accorge del furto subito una volta tornata a casa.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X