facebook rss

«Messa in sicurezza delle scuole
Dal Governo 32 milioni
per le Marche»

EDILIZIA - L'annuncio del commissario del Carroccio Riccardo Marchetti. Alla provincia di Ancona oltre 10 milioni di euro: «Dal Governo Draghi segnali di forte rottura e la Lega è protagonista del cambiamento»
Print Friendly, PDF & Email

marchetti-candidati-lega-2020-macerata-21-325x217

Riccardo Marchetti, commissario regionale della Lega

 

«Il Governo ha deciso di stanziare fondi da destinare alla messa in sicurezza e alla riqualificazione energetica degli edifici scolastici. Su un totale complessivo di un miliardo e 125 milioni, più di 32 milioni saranno destinati alle Marche». A dirlo deputato Riccardo Augusto Marchetti, commissario della Lega Marche. «Oltre 10 milioni – spiega Marchetti – verranno utilizzati per gli edifici scolastici della provincia di Ancona; 4 milioni 471 mila euro saranno investiti per le scuole della provincia di Ascoli Piceno; 3 milioni 237 mila euro per quelle di Fermo; e oltre 7 milioni andranno rispettivamente alle province di Macerata e Pesaro Urbino. Il Governo Draghi continua a produrre segnali di forte rottura rispetto all’inconsistenza del passato – sottolinea Marchetti -. La Lega è protagonista del cambiamento e, sin dai primi giorni di questa nuova storia di governo, ha dato agli italiani le risposte che chiedevano da tempo. Con questo provvedimento, sul quale il precedente governo ha iniziato a lavorare salvo poi lasciarlo nei cassetti del ministero, vengono stanziati agli Enti Locali ingenti risorse finora non utilizzate dal Miur e che non riguardano il Recovery Plan. C’è ancora molto lavoro da fare, ma con la Lega in prima linea i risultati non si faranno attendere»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X