facebook rss

Vuole gettarsi dal tetto del supermercato:
la salvano i carabinieri

SENIGALLIA - La donna, una 42enne disoccupata e in difficoltà economiche, è salita sulla copertura del Conad di via Abbagnano intenzionata a farla finita. I militari dell'Arma sono riusciti a calmarla e a metterla in sicurezza
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Tragedia sfiorata nel pomeriggio di ieri in via Abbagnano, a Senigallia, quando una donna di 42 anni, residente in città, attualmente disoccupata e in difficoltà economiche, è salita sul terrazzo del supermercato Conad con l’intento di gettarsi nel vuoto.
La donna si era infatti avvicinata al parapetto mostrando le sue intenzioni e allarmando quanti l’avevano notata. A salvarla sono stati però i carabinieri. Subito avvisato il 112 infatti, sul luogo sono giunte le pattuglie dell’Arma. I carabinieri sono quindi saliti sul terrazzo dell’edificio riuscendo ad avvicinare la giovane.
Dopo averla tranquillizzata parlandoci a distanza, con molta calma e sangue freddo l’hanno messa in sicurezza. Sul luogo è giunta anche un’ambulanza del 118. Il personale sanitario, dopo averla trattata sul posto, l’ha accompagnata al pronto soccorso dell’ospedale dove è stata sottoposta ad ulteriori accertamenti medici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X