facebook rss

Vaccini per la fascia d’età 65-69 anni,
al via le prenotazioni

LA REGIONE comunica che si potrà prenotare da domani 17 aprile a partire dalle 12, ecco le modalità. L'assessore Saltamartini: «La campagna sta procedendo sempre più spedita»
Print Friendly, PDF & Email

vaccinazioni-ospedale-civitanova-FDM-1-325x217

Una vaccinazione effettuata all’ospedale di Civitanova

 

Al via domani, sabato 17 aprile, dalle 12, la prenotazione per il vaccino anti-Covid-19 per la fascia d’età 65-69 anni. «La campagna vaccinale nella regione – spiega l’assessore alla Sanità Filippo Saltamartini – sta procedendo sempre più spedita. Dopo i buoni risultati con gli over 80 sottolineati anche dal Generale Figliuolo, contiamo di fare lo stesso con le altre categorie a partire dai caregiver, il cui slot verrà attivato nei prossimi giorni». La categoria 65-69 anni (conta l’anno di nascita) sarà vaccinata nei punti vaccinali individuati sul territorio regionale. «Sarà possibile prenotare le vaccinazioni anti-Covid-19 attraverso il portale di Poste Italiane https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it o tramite il Numero Verde 800.00.99.66 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18) – ricorda la Regione – Per la prenotazione online, oltre ai dati personali dell’utente, occorrerà disporre del numero di tessera sanitaria e del codice fiscale, e di un numero di cellulare al quale verrà notificata la conferma. Con l’ausilio di Poste Italiane, è possibile prenotare anche nei PostaMat attivi sul territorio regionale (è sufficiente inserire la tessera sanitaria) o tramite i portalettere che consegnano la posta a casa. Una volta avviata la prenotazione, all’utente verrà immediatamente comunicato il giorno, la sede dove verrà somministrato il vaccino e l’orario in cui ci si deve presentare al Punto di Vaccinazione. Al momento della somministrazione della prima dose, sarà comunicato il giorno per effettuare il richiamo. Si ricorda che tutte le informazioni sulla campagna vaccinale nelle Marche sono disponibili al link: https://www.regione.marche.it/vaccinicovid».



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X