facebook rss

“Alcohol & Drugs”, maratona
di controlli della Polstrada

ANCONA - Nella giornata del 20 giugno la Polizia stradale parteciperà alla campagna europea con 24 ore di servizi e pattuglie nei principali centri urbani della provincia
Print Friendly, PDF & Email

 

La prossima settimana la sezione Polizia stradale di Ancona parteciperà alla campagna europea congiunta denominata “Alcohol & Drugs”, programmata dal 16 al 22 giugno 2021 da Roadpol European Roads Policing Network. Si tratta di una rete di cooperazione tra le polizie stradali, nota sotto l’egida dell’Unione Europea, con l’obiettivo di ridurre il numero di vittime della strada e degli incidenti stradali in adesione al Piano d’azione europeo 2021-2030 e, contribuire al cambiamento delle abitudini negative degli automobilisti, che poi determinano le azioni più dannose per la sicurezza stradale. La sicurezza stradale – sottolinea una nota della Questura di Ancona – rimane infatti uno dei maggiori problemi che i Paesi europei devono affrontare, sia per le dirette implicazioni sulla salute dei cittadini, sia anche per le ingenti spese correnti e indotte che ciascuno Stato deve affrontare in conseguenza del fenomeno infortunistico stradale. La progressiva riapertura della mobilità nel Paese a seguito della Pandemia rende ancora più urgente la necessità di moltiplicare gli sforzi per ridurre il numero di vittime della strada e degli incidenti stradali, ma tale obiettivo non è realizzabile senza l’ampio sostegno da parte della collettività e la collaborazione responsabile di ogni singolo conducente. Per la parte che spetta alla Polstrada dal 16 al 22 giugno, chiunque si metterà alla guida sulle direttrici europee sarà pertanto conscio che, in ogni paese che attraverserà, potrà essere sottoposto alle verifiche di legge anche con etilometro. In tale ambito sono stati predisposti mirati controlli sulle arterie di grande comunicazione della provincia durante l’intera settimana e in ogni ora del giorno e della notte, diretti a verificare le condizioni dei conducenti durante la guida dei veicolo, di qualsiasi tipo essi siano, utilizzando tutte le apparecchiature in dotazione. In particolare, domenica 20 giugno, la Polizia Stradale sarà impegnata in una vera e propria maratona di controllo che si svolgerà nell’arco delle 24 ore e che coinvolgerà anche i principali centri urbani della provincia di Ancona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X