facebook rss

Lite in centro:
un ferito e un denunciato

FABRIANO - Due amici 50enni hanno litigato per futili motivi ma successivamente gli animi si sono scaldati al punto che sono intervenute le ambulanze e i carabinieri. La vittima ha riportato una prognosi di 10 giorni mentre l'aggressore è stato denunciato per lesioni
Print Friendly, PDF & Email

Una pattuglia dei carabinieri di Fabriano durante un servizio di pattugliamento (Archivio)

Una lite iniziata per futili motivi e finita con una denuncia per lesioni nei confronti dell’aggressore e 10 giorni di prognosi per la vittima ferita ad un fianco.
I fatti risalgono alla notte di lunedì scorso quando in centro a Fabriano, i due 50enni hanno iniziato un banale litigio durante il quale gli animi si sono però successivamente scaldati.
Sul luogo erano intervenute le ambulanze del 118 e i carabinieri fabrianesi.
Il ferito, dopo essere stato medicato sul luogo, era stato trasportato all’ospedale Profili mentre i militari dell’Arma aveva iniziato subito le indagini necessarie a ricostruire i fatti.
A seguito degli accertamenti effettuati dai carabinieri, si è potuto identificare e denunciare l’aggressore con l’accusa di lesioni. un cinquantenne del posto per lesioni. Sarebbe stato lui, infatti, a ferire il fabrianese Dalle indagini sembrerebbe un classico litigio per futili motivi ma al vaglio degli inquirenti sono comunque anche le registrazioni delle telecamere di sicurezza. L’intervento tempestivo della pattuglia si deve alla costante presenza dell’Arma lungo le vie della città e del centro per aumentare la percezione di sicurezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X