facebook rss

Tamponamento in A14 con 2 feriti:
un’auto si ribalta e prende fuoco

IL SINISTRO si è verificato tra i caselli di Ancona Nord e di Ancona Sud, in direzione Bologna. Sul posto le ambulanze e i vigili del fuoco che hanno spento incendio esteso dal mezzo su un campo
Print Friendly, PDF & Email

L’incidente in A14

 

 

 

Tamponamento tra due auto, sulla corsia nord dell’A 14 tra i caselli di Ancona Sud e Ancona Nord, nell’urto una delle vetture si è ribaltata, è finita su un campo al margine della carreggiata ed ha preso fuoco. Due i feriti trasportati all’ospedale di Torrette. E’ il bilancio dell’incidente stradale che nel tardo pomeriggio di oggi ha mandato in traffico in tilt a pochi chilometri dall’entrata del casello di Osimo, sul tratto autostradale che attraversa il territorio di Ancona. Il sinistro si è verificato attorno alle 19.30. Per cause in fase di accertamento il conducente di un’auto avrebbe perso il controllo del mezzo andando a tamponare l’altro mezzo. Dopo l’impatto, una delle due vetture e finita fuori strada nel campo adiacente all’autostrada incendiandosi. Le squadra di Ancona intervenute con tre autobotti ed un mezzo 4×4 hanno provveduto a spegnere l’incendio che nel frattempo aveva interessato anche il campo dove era ferma l’autovettura. I conducenti delle due autovetture sono stati trasportati dagli operatori sanitari del 118 presso il pronto soccorso dell’ospedale regionale di Ancona. L’autostrada è rimasta chiusa al traffico per il tempo necessario alla messa in sicurezza dell’area dell’intervento. Sul posto anche la Polizia Autostradale di Fano per i rilievi di legge. Nei frangenti iniziali dei soccorsi si sono creati incolonnamenti di auto e registrati fino a 3 chilometri di coda. Le corsie di marcia sono tornate pienamente percorribili già alle 21.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X