facebook rss

Un unico carro allegorico
per la Sagra dell’Uva 2021

CUPRAMONTANA - Potrà essere ammirato fino a domani in Piazza Cavour ed è stato realizzato da tutti i gruppi dei carristi. Oggi pomeriggio c'è attesa per il Palio della Pigiatura
Print Friendly, PDF & Email

(foto d’archivio)

 

 

E’ iniziata ieri la 84esima Sagra dell’Uva di Cupramontana. Oggi pomeriggio alle ore 17 Palio della Pigiatura; punti ristoro e spettacoli fino a domani. «Come da tradizione, Cupramontana dedica il primo week end di ottobre alla Sagra Dell’Uva. Il cartellone, seppur in formula ridotta, rende omaggio anche alla creatività dei cuprensi e dei giovani maestri carrai con l’esposizione di un carro allegorico – afferma Luigi Cerioni, sindaco uscente di Cupramontana – Un grazie doveroso, per questa insolita edizione, va all’entusiasmo e alla collaborazione dei tanti volontari che contribuiscono a tenere in vita l’antica tradizione cuprense della Sagra Dell’Uva»

Il carro allegorico, l’unico per questa edizione, è stazionato fino a domani in Piazza Cavour ed è stato realizzato da tutti i gruppi dei carristi di Cupramontana. Oggi, dopo il Palio della Pigiatura, un palio tra le contrade cuprensi portato avanti dai ragazzi che realizzano i carri allegorici, si aprirà alle ore 18 il punto di ristoro e degustazioni in Via Marianna Ferranti, gestito da tutte le associazioni cuprensi. Vini delle case vinicole locali. Alle ore 22, in Piazza Cavour, concerto dei Diapasonband. Domani, domenica 3 ottobre, il punto ristoro e degustazione aprirà alle ore 17. A seguire, alle 18, spettacolo di Adalgisa Palpacelli. Per accedere al punto ristoro e nelle aree degli spettacoli è obbligatorio il green pass. L’ingresso alla sagra è libero

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X