facebook rss

Matrimoni e unioni civili:
al via i percorsi informativi

GLI INCONTRI si terranno presso il Centro turistico culturale ‘Carlo Urbani’ di Monte San Vito. Lo scopo è approfondire i temi relativi alla convivenza e alla genitorialità dal punto di vista giuridico e psicologico
Print Friendly, PDF & Email

 

L’Ambito Territoriale Sociale 12 e l’associazione Atlantide organizzano un percorso informativo rivolto a chi vuole conoscere le conseguenze di un matrimonio civile, di un’unione civile o di una convivenza di fatto. Quattro appuntamenti pensati per chi è prossimo ad avviare una relazione di coppia (ma non solo) allo scopo di approfondire i temi relativi alla convivenza e alla genitorialità dal punto di vista giuridico e psicologico. Gli incontri si terranno presso il Centro turistico culturale ‘Carlo Urbani’ di Monte San Vito, in via Gramsci 11. Il primo appuntamento è fissato per giovedì 11 novembre alle 21: gli avvocati Andrea Nobili e Bernardo Becci, insieme al dottor Luigi Olmi (notaio) e Giacomo Greganti (ufficiale di stato civile) affronteranno il tema della ‘disciplina giuridica delle relazioni affettive: matrimonio, unione civile e convivenza di fatto’. Si parlerà di aspetti come gli adempimenti burocratici, diritti e doveri dei coniugi, delle persone unite civilmente e dei conviventi di fatto, oltre che degli aspetti patrimoniali. Il secondo appuntamento è stato organizzato per il 18 novembre, sempre alle 21, quando si affronteranno aspetti legati alla psicologia: comunicazione come fondamento della vita di coppia, emozioni, conflitti e aspettative, la terapia di coppia. Insieme agli avvocati Nobili e Becci interverrà la dottoressa Viridiana Colombo, psicologa e giudice onorario del Tribunale per i minorenni delle Marche. Mercoledì 24 novembre a partire dalle 21 si affronterà il tema della crisi della relazione affettiva: la mediazione familiare, la negoziazione assistita, separazione e divorzio, procedimenti ex articolo 316 del codice civile. A fare da relatori il dottor Valerio Guidarelli (magistrato del Tribunale di Ancona), il professor Enrico Emiliozzi (docente dell’Università di Macerata), oltre agli avvocati Nobili e Becci. A chiudere gli incontri, il primo dicembre sempre alle 21, il tema della responsabilità dei genitori: si affronteranno aspetti come l’interesse del minore, accudimento e cura, diritti e doveri dei figli. A parlarne saranno la dottoressa Laura Serri (psicologa e giudice onorario del Tribunale per i Minorenni delle Marche) e gli avvocati Andrea Nobili e Bernardo Becci. Per informazioni si può contattare il numero 071 9177548. Per partecipare è gradita la prenotazione all’indirizzo mail ambitosociale12@comune.falconara-marittima.an.it. La partecipazione è gratuita. E’ necessario essere muniti di green pass e mascherina. L’Ambito territoriale sociale 12 comprende i Comuni di Falconara (capofila), Agugliano, Camerata Picena, Chiaravalle, Monte San Vito, Montemarciano e Polverigi.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X