facebook rss

Evade nuovamente dai domiciliari:
arrestato due volte in due mesi

FALCONARA - L'uomo ha riferito di essere andato in Comune per effettuare il cambio di residenza ma i carabinieri della Tenenza hanno accertato che non era vero. Lo scorso 10 novembre venne trovato all'uscita di un negozio di alimentari dove aveva acquistato delle birre
Print Friendly, PDF & Email

Controlli dei carabinieri di Falconara (Archivio)

Lo scorso 10 novembre, nonostante si trovasse agli arresti domiciliari, i carabinieri della Tenenza di Falconara lo trovarono in strada con due birre in mano, acquistate poco prima in un negozio di alimentari.
Nel pomeriggio di ieri l’uomo, un nigeriano 35enne con precedenti per oltraggio, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni, è stato nuovamente arrestato con l’accusa di evasione dalla detenzione domiciliare dopo essere stato trovato nuovamente in giro.
Fermato dai carabinieri, ha spiegato di essere uscito per recarsi in Comune poiché doveva effettuare il cambio di residenza. In Comune però, effettuate le verifiche del caso, è emerso che non ci era mai andato.
Subito arrestato, questa mattina si è tenuta l’udienza di convalida. L’uomo è stato nuovamente segnalato per una proposta di aggravamento, presso l’Ufficio di Sorveglianza di Spoleto, organo preposto alla valutazione e al controllo delle misure alternative alla detenzione carceraria. Ora, rischia di continuare a espiare la pena non più a casa ma in carcere.

Evade dai domiciliari per comprare due birre

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X