facebook rss

Gimbo Tamberi prepara le sfide 2022
e si allena alle Mauritius

IL CAMPIONE olimpico del salto in alto è al raduno federale all’estero dove resterà fino al prossimo 22 gennaio. L’obiettivo principale sono i Mondiali di Eugene, a luglio negli Stati Uniti
Print Friendly, PDF & Email

Gimbo in allenamento alle Mauritius, nel fotogramma del video pubblicato su Instagram dall’altista anconetano

 

Gianmarco Tamberi in ritiro alle Mauritius, per prepararsi alle sfide del 2022 dopo una stagione da urlo. Il campione olimpico è partito il 28 dicembre per il raduno federale all’estero insieme al padre Marco, suo allenatore, e allo staff tecnico. Con lui c’è anche Chiara, la futura moglie. Sul suo profilo Instragram Gimbo ha pubblicato un video dell’allenamento su pista. Il saltatore in alto di Ancona,. medaglia d’oro a Tokyo 2020 e  vincitore in Wanda Diamond League 2021, si allenerà per quasi quattro settimane (fino al 22 gennaio) allo stadio Germain Comarmond, in località Bambous, sull’isola nell’Oceano Indiano. L’obiettivo principale del nuovo anno saranno i Mondiali di Eugene (15-24 luglio), negli Stati Uniti, dove Tamberi (Fiamme Oro) cercherà l’ultimo tassello di un mosaico strepitoso di successi, quello che ancora gli manca, ovvero l’oro nella rassegna iridata all’aperto, dopo l’oro alle Olimpiadi, il trionfo ai Mondiali indoor e i titoli europei all’aperto e al coperto.

The Guardian, storico quotidiano britannico,  lo scorso 27 dicembre ha dedicato all’altista marchigiano  un nuovo articolo, incastonandolo tra i miti dello sport nell’anno appena trascorso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X