facebook rss

Hub vaccinale di Torrette:
superate le 100mila somministrazioni

ANCONA - Le parole della dottoressa Rossella Stoico: «Siamo impegnati fortemente, come un team vincente e con l’abnegazione di ciascuno degli operatori del Centro, in questa battaglia contro la pandemia che vogliamo vincere»
Print Friendly, PDF & Email

Gli operatori del centro vaccinale

 

Superate le 100mila somministrazioni di vaccini anti Covid all’hub vaccinale di Torrette. Un traguardo non da poco, considerato che il centro collocato nell’aula Totti era stato inizialmente attivato per i dipendenti dell’azienda (somministrate circa 5mila vaccinazioni) e per i pazienti fragili (circa 10mila somministrazioni). Si è invece via via trasformato in un importante punto di riferimento vaccinale anche per la città di Ancona e per il suo comprensorio, con le sue 40mila prime dosi somministrate a cittadini, oltre alle migliaia di somministrazioni ad altre categorie di persone.  Le parole della dottoressa Rossella Stoico (Incarico Organizzativo Campagna Vaccinale):
«Abbiamo tagliato un traguardo importante. Le 100mila dosi di vaccino sono una meta prestigiosa; ma intermedia, perché stiamo correndo ancora, grazie allo sforzo della formidabile macchina che abbiamo approntato per lo scopo. Siamo impegnati fortemente, come un team vincente e con l’abnegazione di ciascuno degli operatori del Centro, in questa battaglia contro la pandemia che vogliamo vincere; grazie proprio alla vaccinazione». Rinforza il concetto il dottor Alfio Ulissi, responsabile clinico del Centro: «Siamo grati al personale impegnato nel gruppo-vaccinazioni e alla singola professionalità, grazie alla quale si stanno raggiungendo obiettivi numerici che siamo impegnati, con entusiasmo crescente, a ritoccare al rialzo di continuo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X