facebook rss

L’estate di Numana in 150 eventi
e una novità: il primo galà della magia

IL CARTELLONE degli appuntamenti, da giugno ad agosto, è stato presentato stamattina dal sindaco Gianluigi Tombolini. "AbraNumana" è organizzato in collaborazione con l'illusionista Andrea Paris. Ricco il ventaglio di proposte: dall’arte performativa al cabaret, dai laboratori per i bambini alle manifestazioni tradizionali come il concerto dell'alba a Ferragosto o la passerella di Miss Cinema Marche e la rassegna 'Non a Voce Sola' che quest'anno ospiterà il duo Dario Vergassola e David Riondino
Print Friendly, PDF & Email

 

Un momento della conferenza stampoa di presentazione del cartellone di eventi estivi di Numana

Ben 150 eventi tra giugno e agosto per un cartellone estivo di musica, danza, teatro, talk show, mercatini e tanto divertimento sotto il cielo di Numana. Dall’arte performativa al cabaret, dalla magia al grande ritorno degli eventi storici e tradizionali: ecco le proposte dell’estate numanese, programmate dal Comune e presentate oggi, 5 maggio, nel corso della conferenza stampa indetta dal sindaco Gianluigi Tombolini nella sala della biblioteca comunale.

Il sindaco Ginaluigi Tombolini

«A partire da fine giugno, si svolgeranno nelle piazze di Numana e Marcelli più di 150 appuntamenti, tutti completamente gratuiti grazie al contributo e al supporto dei tanti sponsor che hanno scelto di sostenerci. Qualità, divertimento e rete con il territorio, sono le tre parole chiave per definire il nostro programma di eventi per l’estate 2022 – ha evidenziato il sindaco Tombolini – finalmente torneranno i grandi eventi tradizionali e consolidati che contraddistinguono l’estate numanese da tanti anni, ma allo stesso tempo proporremo delle novità assolute di caratura nazionale ed internazionale. Per la prima volta presenteremo il programma con più di un mese di anticipo, così come chiedevano i nostri operatori turistici, in modo da agevolare la promozione e la comunicazione del nostro territorio a tutti i potenziali turisti e visitatori».

Il calendario si apre ufficialmente il 25 giugno, con l’Art Festival Numana, prima data di un festival di arte contemporanea ideato e realizzato dall’Associazione Whats Art che coinvolge in questa rassegna altri comuni del territorio marchigiano. Un format nato dalla volontà di valorizzare le forme d’arte contemporanea in sinergia con il territorio, nella ferma convinzione che l’arte è un potente strumento per migliorare il quotidiano degli uomini. Art Festival Numana si articolerà in più postazioni del centro storico, con spettacoli di arte performativa, dalle 21 fino alle ore 24. Sempre in collaborazione con la WhatsArt si svolgerà l’evento PerforMart che il venerdì sera, da luglio a settembre, porterà nelle piazze di Numana e Marcelli tanti artisti professionisti tra circo contemporaneo, giocoleria, teatro di strada, clownerie, danza aerea, contact sfere e tante altre discipline dell’arte performativa.

Un evento estivo a Numana (foto d’archivio)

Sabato 9 luglio verrà dedicato un concerto omaggio a Franco Cerri, uno dei più amati e stimati chitarristi jazz italiani, scomparso lo scorso ottobre, che era cittadino onorario di Numana e amava trascorrere le sue vacanze nei nostri luoghi. I compagni di viaggio di tante sedute di registrazione e concerto gli dedicheranno questa serata speciale: verrà infatti ricostituita la sezione ritmica degli ultimi Cd del grande maestro composta da Dado Moroni al pianoforte, Riccardo Fioravanti al contrabbasso e Stefano Bagnoli alla batteria con i quali sono stati incisi i due volumi “Barber’s Shop”. Al trio si aggiungeranno i chitarristi che hanno l’arduo compito di ricordare Cerri: lo “storico” Sandro Gibellini e la nuova leva, richiestissima, Eleonora Strino. Un grande concerto nel segno della continuità della musica dell’indimenticabile Franco con uno straordinario ensemble di musicisti molto importanti nel panorama nazionale e non solo. La serata omaggio a Franco Cerri, così come l’evento teatrale Paolo dei Lupi in programma il 27 giugno (dedicato al lupo, uno degli animali presenti nel territorio numanese), sono inseriti nel circuito del Festival del Parco del Conero che si svolgerà dal 23 giugno al 10 luglio con eventi sia di intrattenimento che didattico formativi in tema ambientale.

Piazza del santuario affollata di turisti (foto d’archivio)

La grande novità dell’estate 2022 sarà però “AbraNumana”, il primo galà della magia di Numana organizzato in collaborazione con il mago e illusionista Andrea Paris, che si svolgerà in due serate, il 15 e 16 luglio in piazza del Santuario. Sul palco si alterneranno tra i migliori professionisti del mondo della magia: dai grandi esponenti dell’illusionismo europeo, con le loro incredibili illusioni, a prestigiatori specializzati in family show passando per la magia comica in uno spettacolo visuale ricco di emozioni, divertimento e di numeri avvincenti per una fantasica esperienza magica. (in scaletta sono confermati i presentatori e performers Andrea Paris ed Eleonora Di Cocco, Gigi Speciale, i Disguido, Vittorio Marino e Alberto Giorgi). Confermata anche per questa stagione la rassegna – Parliamone con… a Numana – che il 24 luglio ospiterà Platinette, alias Mauro Coruzzi, intervistato dal giornalista Maurizio Socci nella cornice di Piazza del Santuario. Sono 8 gli appuntamenti con il consolidato format della risata chiamato Smile Numana, la rassegna di cabaret giunta alla sua VI edizione, che accoglie comici famosi del mondo televisivo per portare allegria nelle nostre piazze e presentata da Francesco Gioacchini. Gli ospiti di questa stagione saranno: 2 luglio Emanuela Aureli, 13 luglio Nando Timoteo, 23 luglio e 3 settembre Dario Cassini, 30 luglio Giobbe Covatta, 6 agosto Marta e Gianluca, 20 agosto Gianluca Fubelli e 27 agosto Fabrizio Fontana.

Spettacolo serali in piazza a Numana con folla di spettatori

Il clou dell’estate numanese è in programma nel weekend dal 29 al 31 luglio iniziando venerdì sera con The Breath, un trio di voci di rilievo internazionale composto dal tenore David Mazzoni, dal soprano ucraino Yulia Thachenko e dal tenore serbo Nenad Koncar per un concerto di brani italiani e internazionali. Proseguendo, sabato 30 luglio Numana ospiterà  Giobbe Covatta con il suo spettacolo “La Divina Commediola” e concluderemo domenica 31 luglio con il ritorno del “Gran Galà della Danza – powered by Coal”, esibizione dei migliori ballerini di danza classica e moderna di livello internazionale provenienti dal Balletto di Monte Carlo, dal Junior Ballet Zurich, dal Staatstheater Saarbrücken, dal Gauthier Dance Company in Germania e da diverse altre compagnie di danza europee. Il galà, al quale saranno affiancati i festeggiamenti in onore della nostra 23ma Bandiera Blu, è un grande evento realizzato con il supporto di Coal distribuzione che, a partire dalle ore 18 di venerdì, sabato e domenica, proporrà al pubblico una degustazione offerta dai produttori locali della loro filiera territoriale.

Il concerto dell’alba a Numana (foto d’archivio)

Per il 14 agosto tornano il concerto all’alba, con il maestro Marco Santini ed un ensemble musicale d’eccellenza e la festa della Madonna Assunta con la suggestiva e tradizionale Statua della Madonna che emerge dall’acqua e i fuochi d’artificio finali. Relativamente al capitolo culturale l’appuntamento da non perdere è con la rassegna Non a Voce Sola che l’11 agosto ospiterà in Piazza del Santuario il duo Dario Vergassola e David Riondino in una rivisitazione in chiave comica della “Madame Bovary” di Gustave Flaubert. Confermata inoltre la terza edizione della apprezzata rassegna l’eterno ritorno degli eroi a cura del filosofo performer marchigiano Cesare Catà che intreccia il teatro di narrazione con la divulgazione filosofico-letteraria e l’ironia del cabaret. L’appuntamento è per giovedì 30 giugno e tutti i giovedì di luglio nei giardini di Piazza Nuova.

Il tenore David Mazzoni

Torna anche l’ottava edizione di un libro che passione, appuntamento con le librerie sotto le stelle in Piazza Nuova con la presentazione di alcuni libri in presenza dell’autore, ogni lunedì, congiuntamente al Benvenuto all’Ospite, info-point serale a cura della Pro Loco Humana Picena. Nel panorama dell’intrattenimento musicale, dopo il successo di pubblico della scorsa estate, è confermato il ritorno del pianista Luca Cerigioni, che si esibisce sul treno Orient Express e che accompagnerà il pubblico in un viaggio musicale tutti i martedì di luglio e agosto in Piazza del Santuario. Non mancheranno momenti dedicati ai più piccoli con le letture animate e i laboratori della biblioteca sotto le stelle ogni mercoledì, con Le Cirque des Art del circo storico Takimiri il 10 luglio e con la Piazzetta dei bambini in programma a Piazza Miramare il 17 agosto. Il 18 agosto Numana incoronerà la nuova Miss Cinema Marche nel concorso valido come tappa per le selezioni di Miss Italia 2022. Gli appassionati di shopping e oggetti di artigianato potranno scegliere tra vari mercatini: a Marcelli a partire da metà giugno e fino a metà settembre ogni martedì ci sarà il mercatino dell’artigianato ed oggettistica ed ogni giovedì il mercatino generico. Sempre a Marcelli in Piazza Miramare troveremo il mercatino di campagna amica tutti i lunedì e i martedì a partire dal 13 giugno. In centro storico a Numana, in viale Morelli, torneranno dal 18 giugno le bancarelle della Riviera Artigiana, il mercatino di artigianato artistico organizzato dalla Confartigianato Imprese di Ancona – Pesaro e Urbino (info e programma completo su sito www.turismonumana.it e nei canali social istituzionali).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X