facebook rss

Comunali, a Offagna sarà duello
tra Ezio Capitani e Alessandro Desideri

AL VOTO - Depositate le due liste con gli stessi simboli di cinque anni fa. 'Rinascita per Offagna' è guidata dal sindaco uscente in cerca del mandato bis, 'Offagna per tutti' dall'ex vice sindaco della legislatura 2012-2017
Print Friendly, PDF & Email

Il Comune di Offagna

 

Nel borgo medievale di Offagna la sfida elettorale per le Amministrative del 12 giugno passerà per  due liste con gli stessi simboli del 2017: ‘Rinascita per Offagna’ e ‘Offagna per tutti’. La prima sarà guidata ancora dal sindaco uscente Ezio Capitani, 69 anni, in corsa per il mandato bis, la seconda da Alessandro Desideri, 52 anni, consigliere comunale uscente e già vicesindaco nella legislatura 2012-2017. Stamattina alle 12 è scaduto il termine per il deposito delle candidature.

«Dopo cinque anni di governo la lista civica “Rinascita per Offagna – Passione e Responsabilità”, che ha recentemente presentato alla popolazione un resoconto della propria attività e dei buoni risultati conseguiti, – spiega Ezio Capitani – si ripropone convintamente per portare a termine quanto già avviato in un periodo oggettivamente difficile e per affrontare alcune tematiche che, proprio per la situazione, non siamo riusciti a sviluppare compiutamente, con un unico obiettivo: un futuro migliore del presente appena attraversato. La nostra lista, oggi come allora, intende riproporsi non contro qualcuno ma per proseguire il lavoro già avviato al servizio di Offagna. Ci presentiamo con una compagine in parte rinnovata, altamente qualificata, con l’inserimento di persone giovani e con una equa presenza di donne e di uomini». La presentazione della lista e del programma è in programma nel corso di una assemblea pubblica domenica 22 maggio nella Sala consiliare alle ore 10.

«Vogliamo essere un’alternativa per gli abitanti di Offagna. Il nostro impegno sarà rivolto soprattutto alla fasce più deboli della popolazione, quella anziana risente maggiormente dei cambiamenti epocali. – sottolinea Alessandro Desideri – Ad esempio nel nostro paese manca da due anni un negozio di generi alimentari e tutti siamo costretti ad andare a fare spesa in altre città. Per un anziano diventa tutto più difficile. La pandemia certo non è stata d’aiuto ma pensiamo che non sia stata solo colpa dell’emergenza sanitaria e molti aspetti della vita di Offagna potrebbero essere migliorati. Altro obiettivo sarà quello di far ripartire non solo le attività economiche, ma anche l’assistenza e sil sostegno economico alla famiglie, i servizi sanitari, e poi Offagna deve tornare ad essere attrattiva dal punto di vista turistico con tutte le sue proposte culturali». Sarà comunicata nei prossimi giornia la data di presentazione della lista con i candidati in corsa al consiglio comunale (capolista è l’ex sindaco Stefano Gatto, oggi consigliere nel CdA di Erap Marche) . Il nuovo sindaco di Offagna, paese di circa 2000 abitanti,  sarà eletto in un unico turno di voto, senza possibilità di ballottaggio.

 

Ezio Capitani

EZIO CAPITANI (candidato sindaco)

RINASCITA PER OFFAGNA – Mattia Accorroni, Tiziano Bregagna, Joanna Choinka, Francesco Guidobaldi, Giulia Ippoliti, Valentina Marinelli, Stefania Nasuti, Luca Sabbatini, Tiziana Socci, Fabrizio Spinsanti

 

 

Alessandro Desideri

 

ALESSANDRO DESIDERI (candidato sindaco)

OFFAGNA PER TUTTI – Stefano Gatto, Flavia Carbone,Martina Pieratoni, Filippo La Rosa, Francesco Fattori, Angela Orsaletti, Cristina Monteburini, Laura Marchigiani, Massimo Valente, Silvia Pucci

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X