facebook rss

Adriatico Ionica Race, divieti
di transito e sosta a Passatempo,
Padiglione e Campocavallo

OSIMO - E' previsto per il primo pomeriggio di domani il passaggio della corsa ciclistica sul territorio comunale
Print Friendly, PDF & Email

(foto d’archivio)

 

Domani transiterà anche per Osimo, in particolare per le frazioni di Passatempo, Padiglione e Campocavallo, la quarta tappa della corsa ciclistica Adriatico Ionica. Il passaggio su territorio osimano, previsto tra le 13,35 e le 13,55, richiederà il blocco temporaneo della viabilità da parte della Polizia locale. La viabilità verrà così modificata. Saranno vigenti divieti di sosta dalle ore 10 di domani e fino al termine della competizione sportiva, e sarà vietata la sosta con rimozione a tutti i veicoli, compresi quelli dei residenti, in via Jesi, su entrambi i lati, a Campocavallo, nel tronco stradale compreso tra via Bachelet e Via Saragat. Dalle ore 12 alle ore 14,15 e comunque fino al termine della competizione sportiva, domani è inoltre vietato il transito veicolare e pedonale in via Montefanese (Centro abitato Passatempo e Padiglione – Sr 361); via di Jesi (centro abitato Padiglione e Campocavallo – Sp 3); sulle strade comunali intersecanti con il percorso della gara ciclistica.

In particolare il traffico veicolare per le strade di maggior percorrenza verrà deviato in via di Jesi direzione Jesi verso Osimo utilizzando la rotatoria in via Linguetta in direzione Osimo; in via Montefanese direzione Osimo verso Macerata utilizzando la rotatoria di Via Montefanese/Linguetta in direzione Jesi. L’interdizione al transito sarà regolarmente segnalata da apposita segnaletica stradale o transenne e comunque l’effettiva interruzione della circolazione sarà predisposta dalla scorta tecnica della gara ciclistica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X