facebook rss

Non rispetta i domiciliari:
44enne condotta in carcere

SENIGALLIA - La donna, condannata per furto, è stata arrestata dai carabinieri
Print Friendly, PDF & Email

I carabinieri di Senigallia

Ha violato più volte le prescrizioni relative agli orari di uscita e rientro da casa, nonostante si trovasse agli arresti domiciliari.
La donna, una 44enne, nel primo pomeriggio è stata quindi raggiunta nella propria abitazione dai carabinieri della Compagnia di Senigallia che hanno eseguito un ordine di carcerazione.
Condannata infatti per un furto commesso nel 2018, ieri è stata sorpresa nuovamente non in casa. L’ennesimo episodio è stato segnalato dai militari dell’Arma all’autorità giudiziaria, con richiesta di aggravamento della misura in atto e oggi, l’ufficio di sorveglianza di Ancona ha emesso l’ordinanza per il ripristino della custodia in carcere. La 44enne, dopo le formalità di rito, verrà quindi accompagnata nel carcere femminile di Pesaro

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X