facebook rss

Dramma in A14:
auto ferma sulla carreggiata,
conducente deceduto

FANO - Dopo la segnalazione di un automobilista, la scoperta della Polizia autostradale questa mattina alle 4, sulla corsia sud e a pochi chilometri dall'uscita del casello fanese. La vittima, forse fulminata da una malore, è un 54enne di Trecastelli
Print Friendly, PDF & Email

(foto d’archivio)

 

Il corpo senza vita riverso sul volante. L’auto che guidava ferma in una posizione anomala tra la corsia di marcia e quella d’emergenza sulla carreggiata sud, a pochi chilometri dall’uscita del casello di Fano. Dopo la segnalazione di un automobilista di passaggio, è stato trovato così, questa mattina intorno alla 4, dalla pattuglia della Polizia autostradale di Fano il corpo di E.V., un 54enne di Trecastelli a bordo della vettura, una Y10, sulla quale l’uomo stava viaggiando. Inutile ogni tentativo di rianimarlo messo in atto dagli operatori del 118. L’ipotesi più accreditata è quella che il conducente sia stato stroncato da una malore fulminante ma che sia riuscito comunque a fermare la vettura senza coinvolgerne altre in un incidente stradale o che abbia impattato contro il guard rail restando sulla carreggiata in una situazione di pericolo per la circolazione dei mezzi. La salma è stata trasferita all’obitorio dell’ospedale di Fano dove domani potrebbe essere disposta l’autopsia, se il magistrato lo riterrà opportuno, per far luce sulle cause del decesso

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X