facebook rss

Rissa e bottigliate agli Archi:
37enne ferito al volto, portato a Torrette

ANCONA - E' successo nella notte, nei pressi di un locale. Sul posto la Croce Gialla e i carabinieri
Print Friendly, PDF & Email

Ambulanza e carabinieri durante un intervento (Archivio)

Rissa nella notte agli Archi.
E’ avvenuta nei pressi di un locale del quartiere quando a rimanere ferito, a seguito di una bottigliata data in faccia, è stato un 37enne straniero residente nel rione.
L’uomo, completamente insanguinato, ha però avuto la forza di chiamare il Nue 112 e far intervenire i soccorsi.
Sul posto sono accorse l’ambulanza della Croce Gialla e una pattuglia dei carabinieri.
Il 37enne, trattato sul posto dal personale sanitario, presentava una vistosa e profonda ferita sotto a un occhio e un’altra al naso.
Trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale di Torrette, è stato trasferito in sala emergenza dove i medici gli hanno applicato diversi punti di sutura. Inizialmente, si pensava potesse anche perdere un occhio ma il bulbo oculare non era stato fortunatamente coinvolto.
I militari dell’Arma sono stati impegnati nel ricostruire la vicenda e effettuare tutti gli accertamenti del caso.
L’uomo, stando alle prime informazioni e racconti, sarebbe stato picchiato da più persone a seguito di un diverbio, forse dovuto anche all’abuso di alcol da parte di alcuni partecipanti alla rissa, accesosi in prossimità del locale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X