facebook rss

Strappano la collanina al collo
di un 78enne: due giovani nei guai

SENIGALLIA - Ieri mattina il 19enne di Ostra Vetere e il 18enne di Barbara hanno avvicinato con una scusa l'anziano in bici e dopo il furto si sono dati alla fuga. L'arrivo tempestivo dei carabinieri ha permesso di bloccarne subito uno e poco dopo di rintracciare l'altro. Entrambi sono stati denunciati
Print Friendly, PDF & Email

I carabinieri di Senigallia (foto d’archivio)

 

Avvicinano un anziano con una scusa e gli strappano la collanina d’oro dal collo. Ieri i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Senigallia hanno denunciato due giovani per un furto con strappo commesso sulla Spiaggia di Velluto. Si tratta di un 19enne residente a Ostra Vetere e un 18enne di Barbara. Ieri mattina, in centro a Senigallia, i due si sono avvicinati ad un anziano di 78 anni che viaggiava in bici, lo hanno fermato e gli hanno chiesto se avesse una sigaretta. Poco dopo uno dei due giovani gli ha strappato dal collo una collana in oro con un ciondolo, e poi entrambi sono scappati.

La vittima ha chiamato subito il 112 e grazie al rapido intervento della gazzella è stato subito bloccato il giovane che aveva strappato la collana, mentre l’altro si è dato alla fuga. Subito sono iniziate le indagini per identificare il secondo ragazzo, che poco dopo è stato rintracciato ad Ostra Vetere. Per entrambi è scattata la denuncia alla Procura della Repubblica di Ancona. La collana con il ciondolo era stata gettata a terra dal ladro subito dopo il furto. E’ stata rintrovata dai carabinieri poco distante dal luogo del furto è restituita al legittimo proprietario. L’anziano è stato molto contento del ritrovamento, considerato il valore non solo economico ma soprattutto affettivo che quella collana aveva per lui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X