facebook rss

Ancona, più di 80mila elettori alle urne:
sono 263 i neo diciottenni
che voteranno anche per il Senato

ELEZIONI - Sono in totale invece 6.669 gli anconetani residenti all'estero iscritti all'Aire, di questi 1.249 sono giovani di età tra i 18 e i 30 anni. Nella provincia di Ancona sono 359.873 gli aventi diritto al voto
Print Friendly, PDF & Email

Una delle sezioni elettorali di Ancona per le Politiche del 25 settembre

 

 

Domenica prossima si vota per leggere il nuovo parlamento e per questa tornata elettorale delle elezioni politiche ad Ancona sono chiamati alle urne 80.573 anconetani, dei quali 38.400 elettori maschi e 42.173 femmine. I diciottenni che votano per la prima volta, nati cioè dal 13 giugno 2004 al 25 settembre 2004 sono in totale 263 suddivisi in 125 maschi e 138 femmine. Sono in totale 6.669 gli anconetani residenti all’estero iscritti all’Aire e che votano all’estero, di questi 1.249 sono giovani, nella fascia di età tra i 18 e i 30 anni, 603 maschi e e 646 femmine. Inoltre, sono 74 gli anconetani temporaneamente all’estero (32 maschi e 42 femmine) che hanno optato per esprimere il proprio voto fuori dai confini nazionali, secondo le modalità previste dal Ministero dell’Interno.

I SEGGI – Le sezioni elettorali sono in tutto 99 e l’elenco delle sezioni con l’indicazione dei seggi speciali e degli uffici distaccati di sezione “seggi volanti” sono consultabili sul sito Internet del Comune di Ancona a questo link. Gli scrutatori necessarisono circa 412 (4 scrutatori più un presidente per ogni seggio) poiché si aggiungono anche gli scrutatori previsti per i 6 seggi speciali, dei quali due sono allestiti negli ospedali. Altri 2 seggi speciali saranno predisposti per far fronte all’emergenza Covid. Si tratta dei seggi 96bis e 96ter che opereranno nei reparti Covid dei 3 ospedali cittadini e all’occorrenza, anche in altri nosocomi del territorio provinciale su disposizione della Prefettura di Ancona; infine, i due seggi permetteranno il voto a domicilio a chi è in quarantena per il Covid.

COME SI VOTA – Per poter votare l’elettore deve presentarsi al seggio di appartenenza munito della sua tessera elettorale e con un documento di riconoscimento. Nel caso in cui l’elettore abbia esaurito gli spazi a disposizione; non l’abbia ricevuta; l’abbia smarrita o sia deteriorata e quindi inutilizzabile per votare si potrà rivolgere personalmente alla sede comunale piazza XXIV Maggio all’ingresso dell’Ufficio Anagrafe. E’ possibile che la dichiarazione di smarrimento e la richiesta di rilascio di un duplicato della tessera venga effettuata da un altro soggetto allo scopo delegato; l’interessato dovrà compilare il modello e con copia fotostatica di un documento.

TESSERE ELETTORALI – In occasione delle elezioni politiche del 25 settembre 2022 il Comune di Ancona effettuerà delle aperture straordinarie al fine di agevolare il rilascio delle tessere elettorali non consegnate o dei duplicati. Il Comune fa presente che per poter ritirare la tessera, è obbligatorio esibire un documento d’ identità in corso di validità; per il ritiro per un’ altra persona esibire anche la delega (e fotocopia del documento d’ identità in corso di validità della persona per cui si effettuerà il ritiro). In caso di smarrimento, furto, deterioramento o esaurimento degli spazi della vecchia tessera recarsi presso l’ Ufficio anagrafe(Palazzo Comunale 1° piano): Fino a oggi giovedì 22 settembre con orario   9-12.30 e 14.45-18, dal 23 al 24 con orario continuato 9 – 18, il giorno 25 con orario continuato 7 – 23 e da Venerdì 23 Settembre alle ore 12.30 tutte le tessere elettorali saranno disponibili presso l’Ufficio Anagrafe.

Nella provincia di Ancona invece gli elettori per la Camera dei Depuntati e del Sentao sono in totale 359.873 elettori mentre le 468 sezioni elettorali. Dalle città vanno escluse Castelfidardo, Loreto, Numana e Sirolo (31.190 elettori complessivi) aggregate al collegio di Macerata. In vista dell’appuntamento elettorale, la direzione centrale per i Servizi elettorali del dipartimento per gli Affari interni e territoriali del ministero dell’Interno ha attivato la funzione “Cerca il tuo collegio e i tuoi candidati” come strumento utile per l’esercizio del diritto di voto per i 50.869.304 di elettori italiani di cui 4.741.790 all’estero chiamati alle urne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X