facebook rss

Col piede rimane impigliato
nella rete dei cantieri:
82enne finisce a terra

ANCONA - L'anziano, che ha riportato un trauma facciale, è stato trasportato dalla Croce Gialla a Torrette
Print Friendly, PDF & Email

Una delle reti arancioni di protezione nei cantieri in centro

Stava passeggiando in centro quando il piede gli è rimasto impigliato in una delle reti che delimitano l’area dei cantieri.
L’uomo, un 82enne, ha così perso l’equilibrio finendo a terra e sbattendo violentemente la faccia al suolo.
Il tutto è accaduto nei pressi del Comune. Chiamato il Nue 112, sul posto è intervenuta un’ambulanza della Croce Gialla.
L’anziano è stato medicato sul luogo e successivamente trasportato al pronto soccorso di Torrette per essere sottoposto alle cure mediche e agli esami necessari, dovuti al trauma facciale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X