facebook rss

Il Villaggio di Babbo Natale
al centro delle polemiche:
«Bloccati i passaggi pedonali»

OSIMO - In un video Maria Grazia Mariani (FdI) testimonia come le casette di legno sistemate in piazza Boccolino sul lato di via San Francesco non permettono l'ingresso nemmeno a chi posteggia sullo stallo riservato ai disabili. Secondo le Liste civiche le modalità scelte per l'allestimento penalizzano i commercianti della zona
Print Friendly, PDF & Email

 

Polemiche ad Osimo per le modalità scelte per allestire il Villaggio di Babbo Natale in piazza Boccolino. In un video, Maria Grazia Mariani, esponente di FdI ed ex consigliera comunale, testimonia come le casette siano state sistemate a schiera lungo tutto il lato della piazza che si affaccia su via San Francesco senza lasciare libero alcun passaggio pedonale. Nell’area insistono anche gli stalli della sosta. «Non solo è stato privato l’accesso a chi vuole dirigersi verso i negozi di via San Francesco ma persino a chi posteggiando nel parcheggio riservato ai disabili volesse entrare nel Villaggio di Babbo Natale. – spiega la Mariani – creando con le catene lasciate al loro posto quasi una vera e propria barriera architettonica molto poco inclusiva e contraria a qualsiasi codice etico. Ancona, ad esempio, ha optato per la sistemazione delle casette in legno del mercatino natalizio lungo il corso e chi passeggia può ammirare sia le proposte degli ambulanti che le vetrine dei negozi».

Anche le Liste civiche Osimo puntano l’indice contro le casette sistemate in piazza Boccolino lato via San Francesco sottolineando che «mettono in grande difficoltà i commercianti e il passaggio delle persone. Sembra fatta apposta per  creare problemi a chi vive di commercio nel centro storico. Nel tanto spazio che quest’anno c’è proprio verso lato via San Francesco  doveva essere posizionati gli arredi natalizi. – scrivono in una nota – Le  Liste civiche sono perchè i commercianti di via San Francesco siano messi nelle stesse condizioni degli altri per svolgere la loro attività,  perchè ci siano i giusti passaggi per i pedoni in piazza Boccolino e sono per un arredo urbano natalizio valido per tutti».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X