facebook rss

La Figc dice sì all’Ancona
in Prima categoria

CALCIO – Ufficiale il verdetto del comitato regionale che fa guadagnare due categorie ai neonati biancorossi di Marconi per motivi di ordine pubblico. I ragazzi di Lelli sfideranno nel derby i Portuali. Si torna in campo al Del Conero domenica 24 settembre
giovedì 31 agosto 2017 - Ore 21:01
Print Friendly, PDF & Email

L’Anconitana di Stefano Marconi guadagna due campionati, il comitato regionale Figc ha ammesso l’iscrizione dei biancorossi nati sulle ceneri dell’Ancona 1905 direttamente in Prima Categoria. Nonostante l’Anconitana abbia presentato la domanda per l’iscrizione in Terza Categoria, unica possibilità rimasta aperta perché tutti i termini per le iscrizioni ai campionati erano già scaduti, il Consiglio straordinario della Figc Marche riunito oggi pomeriggio per discutere delle nobili decadute del calcio marchigiano, tra cui Civitanovese e Maceratese, ha promosso d’ufficio l’Anconitana. A pesare sulla decisione senza dubbio è stato l’appoggio della tifoseria e il sostegno del sindaco Valeria Mancinelli al progetto del patron Rays. Difficile perciò relegare il pubblico biancorosso al gradino più basso del calcio. A meno di sorprese, l’Anconitana dovrebbe perciò andare a completare il girone B, dove i biancorossi incontreranno Arcevia, Belvedere, Borghetto, Borgo Minonna, Castelfrettese, Fc Falconara, Le Torri Castelplanio, Marotta, Monsano, Monserra, Montemarciano, Osimo Stazione CD, Ponterio, Portuali Ancona, San Biagio, Staffolo. Il campionato partirà sabato 23 settembre, ma il debutto in casa al Del Conero è previsto domenica 24 settembre. Le trasferte tutte di sabato. Il 16 settembre subito il primo test per la Coppa Marche.

Marco Lelli: «Sarà difficile, ma sono innamorato dei biancorossi»

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X