facebook rss

Maltempo e allagamenti,
quercia cade
sulla strada per Piticchio

SENIGALLIA - Bomba d'acqua sulla spiaggia di velluto con strade e sottopassi allagati. A Barbara i vigili del fuoco al lavoro dalle 7:30 di stamattina in località Coste per rimuovere il grosso tronco
lunedì 11 settembre 2017 - Ore 14:45
Print Friendly, PDF & Email

Maltempo, allagamenti e disagi. A Barbara è caduto un albero. I vigili del fuoco sono  rimasti al lavoro per diverse ore dalle 7:30 circa a Coste di Barbara per una grossa quercia caduta sulla strada comunale che conduce a Piticchio. La squadra dei vigili del fuoco ha operato insieme agli operai del Comune per rimuovere il grosso albero dalla sede stradale.

Una bomba d’acqua è invece si è abbattuta su Senigallia dove è ancora vivo il ricordo dell’alluvione 2014 (leggi l’articolo). Subito dopo pranzo, tra le 13 e le 14.30, le abbondanti precipitazioni piovose hanno creato allagamenti e disagi dalla Cesanella alle Saline, con strade trasformate in laghi per i tobini che non sono riusciti a scaricare l’acqua piovana. Segnalati anche sottopassi impraticabili per il lago di acqua e si è allagata anche la palestra dell’itc Corinaldesi. Il fiume Misa è sorvegliato speciale: il livello di guardia del corso d’acqua non è stato ancora superato ma sono rigonfi i fossi cittadini, che vi affluiscono. Il Comune di Senigallia fa sapere di aver aperto il Coc. “Lee forze comunali, già attive da ieri, stanno procedendo al controllo dei vari fossi e alla chiusura di tutti i sottopassi, a eccezione di quello a Cesano. Chiuse anche alcune strade in zona Portone e in zona Cesanella – scrive in una nota stampa il Comune – Contestualmente è stata disposta l’apertura della sala operativa comunale per monitorare l’evoluzione della situazione”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X