facebook rss

Incidente al poligono militare:
soldatessa in rianimazione a Torrette

CARPEGNA - Stamattina una paracadutista di 27 anni del 187/esimo reggimento 'Folgore' è rimasta gravemente ferita mentre era in corso una un'esercitazione a fuoco con mortai
Print Friendly, PDF & Email

L’ospedale regionale di Torrette

Questa mattina nel corso di un’esercitazione a fuoco con mortai al poligono militare di Carpegna, in provincia di Pesaro Urbino, una paracadutista del 187/esimo reggimento ‘Folgore’ è rimasta gravemente ferita in un incidente con deflagrazione. I medici dell’Esercito, dopo averla stabilizzata, hanno chiamato il 118 che ha trasferito in elicottero la soldatessa all’ospedale le Torrette di Ancona. La ragazza, M.A. di 27 anni è arrivata al Dipartimento di emergenza dell’ospedale do Torrette stamattina verso le 9.50 a bordo dell’eliambulanza. Il militare presentava un trauma facciale con fratture multiple del volto, corpi estranei nei tessuti molli del volto, un trauma vascolare di un ramo della carotide destra e un trauma con ferita alla spalla destra. Non sarebbe in pericolo di vita ,a i medici non hanno sciolto la prognosi e hanno disposto il suo ricovero nella Clinica di Rianimazione dell’ospedale regionale di Ancona. L’Esercito ha avviato le procedure per fornire tutto il sostegno alla famiglia e accertare le cause dell’incidente. Il ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, ha espresso “Vicinanza” alla parà, ai suoi familiari e all’Esercito, garantendo di voler seguire in prima persona è stata espressa dal: “l’evolversi della situazione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X