facebook rss

Auto in buca spacca la ruota
e provoca l’incidente
«Denuncio sindaco e Comune»

ANCONA – Lo scontro in via Flaminia, protagonista il regista tv e giornalista Maurizio Bargiacchi, ma Palazzo del Popolo ha respinto la richiesta di risarcimento. “Abbiamo colpito un'auto in sosta da cui era appena uscita una famiglia con bambini, poteva essere una tragedia” (Video)
Print Friendly, PDF & Email

Il 24 febbraio alle ore 16 circa, mentre mi recavo ad Ancona per un servizio giornalistico su RTM con mia moglie titolare editrice di Centralia News, l'auto condotta da mia moglie percorrendo la flaminia a 400 metri dalla stazione, entrava in due grosse buche non segnalate e inevitabili, nonostante la bassa velocità, l'impatto provocava il distaccamento della ruota, la nostra auto senza controllo slittava per qualche metro e andava ad impattare violentemente con un'altra auto (mercedes) in sosta, che a sua volta fracassava la vetrina di un negozio. Testimoni davanti e dietro la nostra auto, hanno testimoniato la nostra bassa velocità non oltre i 40 km orari, sono intervenuti sul posto i vigili, che hanno avvertito subito gli operai del comune, per coprire le buche, cosa che hanno fatto gettando del catrame freddo, sopra le buche con l'acqua dentro. Io e mia moglie fortunatamente abbiamo avuto lievi lesioni, ma è stata sfiorata una tragedia, in quanto la mercedes era stata appena posteggiata ed un'intera famiglia con dei bambini era appena uscita dall'auto. Ora io faccio questo post per segnalare che il comune di Ancona nella persona del sindaco è l'unica responsabile, ma attraverso l'ufficio legale dopo avermi preso in giro con tanto di perizia attraverso una società di perizie convenzionata con il comune, mi fanno sapere che il comune non si ritiene responsabile. Molti sapranno che i comuni non sono coperti da assicurazioni su danni di poca entità, preferiscono quindi andare in causa, sperando di allungare i tempi più possibile con la giustizia, in modo di far demordere il cittadino danneggiato, che si ritroverebbe a dover anticipare ingenti somme di denaro per gli avvocati. BHE SU QUESTO CASO DA LIBERO CITTADINO DIRO' LA MIA IN UN PROSSIMO SERVIZIO SU RTM ENTRO DOMENICA PROSSIMA, VI ANTICIPO CHE INTENDIAMO DENUNCIARE PENALMENTE, TUTTE LE PERSONE CHE SI SONO OCCUPATE DI QUESTO CASO SINDACO COMPRESO

Pubblicato da Maurizio Bargiacchi su lunedì 18 giugno 2018

 

L’auto finisce in buca, spacca la ruota e perde il controllo finendo la sua corsa con un violento impatto contro una vettura parcheggiata. Sotto accusa le voragini disastrose di via Flaminia, ma per il Comune non c’è responsabilità nella manutenzione delle strade. Richiesta di risarcimento danno respinta. “Denuncio tutti, sindaco compreso” ribatte il regista tv e giornalista Maurizio Bargiacchi, protagonista suo malgrado della vicenda insieme alla moglie. Lo schianto è avvenuto lo scorso 24 febbraio, mentre Bargiacchi e moglie si stavano recando alla sede di Rtm. “Nonostante la bassa velocità, l’impatto ha provocato il distaccamento della ruota, la nostra auto senza controllo slittava qualche metro e andava ad impattare violentemente contro un’altra auto in sosta” racconta Bargiacchi. Diversi automobilisti e passanti hanno assistito alla scena e “hanno testimoniato la nostra bassa velocità, non oltre i 40 km orari”. Sul posto sono accorsi subito gli agenti della polizia municipale che, come da prassi, hanno attivato gli operai del magazzino comunale per ripianare le buche più pericolose di via Flaminia. “Cosa che hanno fatto gettando catrame a freddo, sopra le buche con l’acqua dentro” aggiunge Bargiacchi. Dopo l’incidente, scatta la trafila per la richiesta di risarcimento danni: viene svolta la perizia dalla società incaricata dal Comune di risolvere i contenziosi con i cittadini, ma l’ufficio legale respinge la domanda di Bargiacchi. Non resta che intentare causa e andare in Tribunale per chiedere il risarcimento. “Io e mia moglie fortunatamente abbiamo avuto lievi lesioni, ma è stata sfiorata una tragedia, in quanto la Mercedes era stata appena posteggiata ed un’intera famiglia con dei bambini era appena uscita dall’auto – conclude Bargiacchi il suo sfogo -. Intendiamo denunciare penalmente tutte le persone che si sono occupate di questo caso, sindaco compreso”.

Il tratto di via Flaminia dove è avvenuto l’incidente

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X