facebook rss

L’alba dei 3.600 per la “6 alle 6”

RECANATI - Grandissimo successo per l'iniziativa, che prevede una camminata-corsa di sei chilometri con ritrovo alle prime luci del giorno in piazza Leopardi
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Un successo incredibile, un appuntamento unico e spettacolare. Da un’idea nata quasi per gioco, creando un evento da una storica abitudine, quella della passeggiata lungo le mura, a Recanati sono state circa 3.600 le persone che si sono ritrovate in piazza Leopardi per la partenza della “6 alle 6”.

La camminata o corsa di 6 chilometri si svolge nella città alle 6 del mattino per godere dell’atmosfera dell’alba. Promuove uno stile di vita sano attraverso il movimento, la cultura, l’arte e la solidarietà nel contesto in cui la gente vive. Il modo migliore per trasferire passeggiata e corsa non agonistica sotto il chiarore dell’alba, al fresco, per svegliare il corpo e la mente all’insegna del benessere. Il via è stato dato dal suono del capannone, «in via eccezionale ed un po’ fuori protocollo, ma l’eccezionalità della festa lo meritava – dice il sindaco Francesco Fiordomo – Una grande organizzazione, un bel lavoro di squadra, una risposta entusiastica, cura dei dettagli, ricerca di luoghi poco frequentati, la musica dal vivo di allievi e maestri della Civica Scuola di Musica, la solidarietà per le cooperative Terra e Vita e La Ragnatela. Davvero una manifestazione riuscita, complimenti agli organizzatori».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X