facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Blitz antidroga, calzolaio nei guai

CASTELFIDARDO - Il 46enne era già stato denunciato la scorsa estate. Sempre a Castelfidardo eseguita un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per un campano
Print Friendly, PDF & Email

Nuovi guai giudiziari per un calzolaio di Castelfidardo già denunciato nello scorso mese di luglio per fatti di droga e poi gravato della misura di prevenzione dell’avviso orale. Stavolta ai polsi dell’uomo sono scattate le manette in esecuzione dell’ordinanza di applicazione della custodia cautelare in carcere.  Il fidardense continuava da tempo ad essere tenuto sotto controllo dai carabinieri. L’irruzione dei militari del Norm di Osimo, insieme ai colleghi della Stazione di Castelfidardo in casa del 46enne è stata messa in atto lunedì mattina. L’uomo era ancora a letto ed è stato svegliato dall’arrivo degli uomini in divisa.  In passato era stata eseguita una perquisizione che avrebbe portato al ritrovamento di sostanze stupefacenti e di un elenco di nomi, ritenuto la probabile lista dei clienti. Sempre lunedì i militari della Compagnia di Osimo hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere anche nei confronti di un campano, coinvolto con una quarantina di persone in un’altra vicenda giudiziaria. Da Napoli l’uomo si era trasferito a Castelfidardo, dove è stato eseguito il mandato di arresto.

 

Calzolaio con hashish nella bottega: denunciato

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X