facebook rss

Va in arresto cardiaco
durante un funerale, salvato

FERMO - All'uomo i sanitari della Croce azzurra di Porto San Giorgio, intervenuti con ambulanza e automedica, hanno praticato tutte le procedure salvavita, compresa la defibrillazione con Dae. L'uomo ha ripreso conoscenza ed è stato accompagnato all'ospedale
venerdì 4 Gennaio 2019 - Ore 12:40
Print Friendly, PDF & Email

Va in arresto cardiaco durante un funerale. Immediato l’sos al 118. E così arrivano i sanitari della Croce azzurra, con ambulanza e automedica. E l’uomo riprende conoscenza. Questa mattina i militi della pubblica assistenza sangiorgese sono stati chiamati a intervenire per un codice rosso: un uomo, infatti, mentre assisteva a un funerale, è stato colpito da un arresto cardiaco.

I sanitari, arrivati sul posto a sirene spiegate, hanno praticato tutte le procedure salva-vita, lo hanno anche defibrillato. E alla fine quell’uomo ha ripreso conoscenza. Il paziente è stato ovviamente trasportato all’ospedale per le doverose cure mediche e esami più approfonditi. Qualcuno, mentre l’ambulanza partiva a sirene spiegate verso il nosocomio, ha anche ringraziato con un cenno della mano i sanitari.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X