facebook rss

Rapina a Collemarino,
aggredito e derubato un 30enne

ANCONA - E' accaduto ieri sera in via Leonardo Da Vinci. Vittima, un ragazzo di origine polacca che conosceva i due rapinatori.Sono stati identificati e denunciati dai carabinieri del Norm. Non sono stati rinvenuti il cellulare e il portafoglio rubati
venerdì 11 Gennaio 2019 - Ore 15:39
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Aggredito e derubato per strada. E’ accaduto ieri sera in via Leonardo Da Vinci, a Collemarino. Vittima, un 30enne di origine polacca a cui due rapinatori hanno rubato il cellulare e il portafoglio contenente poche decine di euro. E’ stato il giovane dell’est Europa a denunciare tutto ai carabinieri che poco ore dopo l’aggressione avevano già identificato la coppia di ladri, denunciandola a piede libero per rapina in concorso. I presunti autori, anche loro dell’est Europa, sarebbero legati da un rapporto di conoscenza con la vittima. A spingerli alla rapina, un debito di circa cento euro maturato con il polacco.  Alla richiesta di denaro, la vittima non ha ottemperato, finendo per essere colpito con un pugno al volto. E’ in quel momento che il 30enne ha subito il furto del cellulare e del portafoglio.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X