facebook rss

Cus Ancona superlativo:
le ragazze del volley
a un passo dai play off

ANCONA - Nella palestra di Torrette le atlete le pallavoliste doriche hanno battuto per 3 a 1 il Senigallia, scalando la classifica fino al secondo posto. Sabato lo scontro in casa della capolista, l'Ostra Vetere
Print Friendly, PDF & Email

Serata da incorniciare per le ragazze guidate da Graziano Del Crudo che alla palestra delle scuole Enrico Fermi superano per 3 a 1 il Senigallia. Gara quella disputata all’impianto di Torrette valevole per la terzultima giornata nel campionato di prima divisione regionale. Una gara che è sempre stati nelle mani del Cus Ancona che fin dalle prime battute di gioco ha messo in difficolta il Senigallia. La riprova il doppio 25 a 12 che ha dato modo alle ragazze di Graziano Del Crudo di portarsi sul 2 a 0. Terzo set che ha visto la reazione della squadra ospite 24 a 26 con il Cus che è poi riuscito a chiudere i conti 25 a 19 al set successivo. Una vittoria che di fatto proietta il Cus Ancona al secondo posto in classifica con 25 punti, due in meno rispetto all’Ostra Vetere che guida il gruppo. A seguire a quota 24 la Mantovani e lo stesso Senigallia con la griglia playoff che per il momento si chiude con il Monsano che di punti ne ha 20.

A commentare il successo ottenuto a spese del Senigallia il tecnico Graziano Del Crudo. “Per prima cosa voglio fare i complimenti alle ragazze, sono state bravissime a mettere in campo tutto quello che avevamo preparato in allenamento per mettere in difficoltà il Senigallia. – dice con orgoglio – Nei primi due set siamo stati devastanti poi le nostre avversarie hanno trovato il modo di rimettersi in carreggiata ma noi questa vittoria la volevamo a tutti i costi e lo abbiamo dimostrato al quarto set quello decisivo”. Conti alla mano la sua squadra ora è ad un passo dalla conquista di un posto in griglia playoff cosa che potrebbe avvenire già sabato prossimo in casa della capolista Ostra Vetere. “Per quello che riguarda la gara di sabato ce la giocheremo a testa alta senza alcun tipo di timore. – annuncia il tecnico – Se al momento ci troviamo al secondo posto in classifica di certo non è un caso ma il risultato del lavoro svolto durante la stagione. Per quello che riguarda i play off al momento non c’è il conforto della matematica ma posso dire che siamo ad un passo da conquistare questo traguardo. Determinante sarà il risultato di Ostra Vetere oltre ad una serie di scontri diretti in programma in queste due ultime giornate di campionato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X