facebook rss

Cosma Vela ancora vincente:
battuto anche il Cosenza

PALLANUOTO FEMMINILE A2 - Nelle acque della piscina del Passetto nulla possono le calabresi che devono arrendersi alla superiorità delle cosmiche. Finisce 15-6
domenica 19 Maggio 2019 - Ore 10:50
Print Friendly, PDF & Email

La Cosma in azione contro il Cosenza

 

La Cosma Vela Ancona si aggiudica anche la supersfida nell’anticipo, superando davanti al proprio pubblico il Cosenza, quarta forza del campionato, per 15-6. Una prova ineccepibile per le doriche, che ieri hanno messo in scena uno spettacolo a senso unico, partendo fortissimo e realizzando quasi un gol al minuto nel primo tempo. Dopo il tennistico 6-0 della prima frazione, infatti, con reti di Quattrini, Pomeri (3) e Altamura (2), il secondo tempo è stato più equilibrato, la Cosma s’è portata anche sul 7-0 con il gol della Quattrini in superiorità, quindi il Cosenza ha realizzato la prima rete dell’incontro nell’ultimo minuto, con la Gallo M. Cambio di campo sul 7-1 e di nuovo Vela a forza 6 nel terzo tempo: a segno la Quattrini in superiorità numerica, quindi la Citino per il Cosenza, due reti della canadese Rachid, ancora la Citino e ancora la Rachid, infine una doppietta della bomber Altamura, quattro reti personali nel match e miglior marcatrice dell’incontro. Si vira all’ultimo intervallo sul 13-3, massimo vantaggio anconetano (+10). Nell’ultimo tempo accorcia la Citino, segna la Strappato, a bersaglio ancora la Gallo M. in superiorità numerica, e ancora Vela sul +10 con la Leone in superiorità (15-5). Nell’ultimo minuto trova il gol anche la Presta, fissando il risultato sul definitivo 15-6. Per le doriche, matematicamente prime dalla scorsa settimana, un’ottima tappa di avvicinamento alla finale playoff, in programma dal 23 giugno. Intanto ultima partita di regular season domenica prossima a Santa Maria Capua Vetere contro il Volturno.

TABELLINO Cosma Vela Ancona-Cosenza Pallanuoto 15-6 (6-0, 1-1, 6-2, 2-3)
Cosma Vela Ancona: Borghetti, Strappato 1, Pomeri 3, Rachid 3, Conti, Fiore, Di Martino, Leone 1, Santini, De Matteis, Altamura 4, Quattrini 3, Andreoni. All. Pace M.
Cosenza Pallanuoto: Sena, Citino 3, Gallo M. 2, Presta 1, Greco, Ferriero, Gallo B., Basile, Zaffina, Nisticò, Garritano, Manna. All. Fasanella.
Arbitro: De Girolamo.
Note: sup. num. Vela 3/6 più un rigore realizzato, Cosenza 1/5.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X