facebook rss

Derattizzazione e disinfestazione,
le zone interessate

ANCONA - Domani gli interventi della società incaricata Quark srl di Jesi tra le vie del centro e le zone periferiche
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

A luglio si effettuano gli interventi generali di derattizzazione e di disinfestazione larvicida del territorio comunale e delle strutture comunali attraverso personale appositamente riconoscibile della società incaricata Quark srl di Jesi.  Gli incaricati deve apporre o aggiornare idonee etichette autoadesive per informare i cittadini in merito al tipo di intervento effettuato (derattizzazione e/o disinfestazione) e alla data di intervento. E’ riferibile alle caditoie stradali (o erogatori esterni in zone non servite da pubblica fognatura) dell’intero territorio comunale urbano che comprende circa 500 vie oltre ai centri urbani frazionali del Comune di Ancona. Domani saranno oggetto di intervento le seguenti zone, comprese le aree verdi di pertinenza comunale: p.zza della Repubblica, via della Loggia e tutto il quartiere, p.zza Santa Maria, via Catena, via Bonda, c.so Mazzini, c.so Garibaldi e tutte le vie di raccordo, p.zza Plebiscito, via Pescheria, p.zza delle Erbe, via Marsala, via Elia, via Calatafimi, p.zza Cavour, l.go XXIV Maggio, via Frediani, via Bianchi, via Toti, v.le della Vittoria, tutte le via parallele e adiacenti e relative aree verdi. Gli interventi inizieranno dalle 7,00 dalla zona di p.zza della Repubblica e si concluderanno nelle prime ore del pomeriggio nel quartiere di viale della Vittoria.

Interessate anche via Pesaro, via Lamaticci, via G.Bruno e tutte le vie parallele, via Ragusa, via Urbino, via Osimo e tutte le vie adiacenti, via Fiorini via Saracini, via Ragnini via Scrima e tutte le vie e aree verdi comunali adiacenti via Sirolo, via Numana, via A.Piceno, via Cupa di Posatora, via del Golfo, via Del Carmine, via M.te Vettore e tutto il quartiere, via Alpi via della Madonnetta, via M.te S.Vicino via della Montagnola, via delle Palombare e tutte le via parallele e adiacenti e relative aree verdi. Gli interventi inizieranno dalle o7,00 dalla zona di via Pesaro e si concluderanno nelle prime ore del pomeriggio in via delle Palombare. Il resto è di competenza del privato che deve agire in sinergia con il pubblico, evitando abbandono di rifiuti e separandoli opportunamente entro gli specifici contenitori, con particolare attenzione al conferimento del rifiuto organico che attrae i roditori ed eliminando i piccoli ristagni d’acqua, deposito delle uova di zanzara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X