facebook rss

«Per sempre presidente»
Lacrime e ricordi per l’addio
a Stefano Lucarini

ANCONA - Nel pomeriggio, nella cornice dello stadio della Palla Ovale della Montagnola, l'ultimo saluto al professore di educazione fisica stroncato da un male a 62 anni
Print Friendly, PDF & Email

L’ultimo saluto al professor Stefano Lucarini è avvenuto nel luogo che aveva scelto come casa sua: lo stadio della Palla Ovale della Montagnola. Questo pomeriggio, quel centro si è trasformato in un tempio per rendere omaggio alla sua memoria e alla sua storia, quella legata allo sport e all’educazione. Ricordi, commozione, lacrime per dare l’ultimo saluto al presidente dell’Unione Rugbistica Anconetana, professore di educazione fisica di intere generazioni di ragazzi. A centinaia sono accorsi per dargli l’ultimo saluto nel corso del rito civile celebrato a partire dalle 18. A partecipare, anche il sindaco Valeria Mancinelli. Presenti anche gli assessori Stefano Foresi, Andrea Guidotti e tanti colleghi e presidi che hanno avuto il piacere di lavorare con Lucarini. All’inizio della cerimonia, la bara è stata portata al centro del campo dai giocatori dell’Unione Rugbistica.

(foto di Giusy Marinelli)

Addio a Stefano Lucarini, cuore e mente del rugby di Ancona

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X