facebook rss

Minaccia la madre
e la sorella: 43enne nei guai

SASSOFERRATO - Al culmine dell'ennesima lite sono arrivati i carabinieri e lo hanno denunciato per maltrattamenti in famiglia
lunedì 19 Agosto 2019 - Ore 17:17
Print Friendly, PDF & Email

(foto d’archivio)

 

Nel corso dei 132 servizi svolti nel week end appena trascorso dai carabinieri del Comando Provinciale di Ancona su tutto il territorio di competenza, sono stati controllati 500 mezzi, ed oltre 800 persone, elevate 50 contravvenzioni al codice della strada. inoltre 4 persone sono state denunciate in stato di liberta’: una per maltrattamenti in famiglia, una per mancata esibizione di documenti, una per omessa osservanza del decreto di espulsione ed una per guida in stato di ebbrezza. La vicenda della violenza domestica si è consumata a Sassoferrato. Nel corso di un’accesa discussione avvenuta per futili motivi all’interno della propria abitazione, un 43enne ha minacciato gravemente la madre e la sorella. I carabinieri della locale Stazione dopo essere intervenuti sul posto per calmare gli animi, hanno denunciato in stato di libertà l’uomo per maltrattamenti in famiglia. Lo stesso si era già reso protagonista di ripetuti episodi di violenza fisica e psicologica nei confronti dei suoi familiari.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X