facebook rss

Trovato morto a 53 anni
nel giardino dell’amico

CASTELFIDARDO - Il corpo dell'uomo appeso ad un albero è stato scoperto verso le 13 dalla moglie che nella disperazione ha chiesto aiuto ai carabinieri. Inutili i soccorsi del 118
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Un 53enne è  stato trovato morto verso le 13 di oggi, 20 agosto, nel giardino di un’abitazione privata di via Manzoni, a Castelfidardo. I carabinieri chiamati dalla moglie, disperata dopo aver scoperto il corpo del congiunto appeso ad un albero, non escludono l’ipotesi del gesto volontario. E’ stato richiesto l’intervento del 118 e dell’elisoccorso ma sono stati inutili tutti i tentativi di rianimare l’uomo di origine albanese, uscito stamattina dalla sua abitazione per andare a trovare un amico. Sarebbe deceduto proprio nel giardino dell’amico (che non era in casa) a pochi passi dal centro, nell’immediata periferia di Castelfidardo. La dinamica del fatto è al vaglio dei militari che stanno ascoltando familiari e conoscenti. Nel pomeriggio, su disposizione della Procura, la salma è stata riconsegnata alla famiglia per la sepoltura.

(servizio aggiornato alle 17.05)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X