facebook rss

Scuole sicure, è partita l’installazione
delle spycam antidroga

ANCONA – I lavori relativi al bando finanziato dal ministero degli Interni sono stati avviati il 23 dicembre e riguardano, al momento, le scuole Collodi/ Socciarelli. Poi sarà la volta delle Marconi, delle Podesti e del parco limitrofo. Entro metà gennaio, salvo imprevisti, l'installazione degli impianti di videosorveglianza sarà completata
Print Friendly, PDF & Email

 

‘Scuole sicure’ con le nuove telecamere per prevenire lo spaccio di droga. Sono iniziati il 23 dicembre scorso i lavori relativi al bando finanziato dal Ministero degli Interni con 44 mila euro, di cui 40 mila per la realizzazione degli impianti di videosorveglianza ed altri 4 mila da investire in una campagna di sensibilizzazione sugli effetti degli stupefacenti che sarà realizzata nelle scuole doriche. Il progetto fa capo alla polizia locale di Ancona – in collaborazione con gli assessorati alle Politiche Educative e alla Sicurezza – e prevede, sul fronte dei controlli, l’installazione di telecamere nei pressi di alcuni istituti scolastici, destinate ad integrare il sistema di videosorveglianza del Comune. In questi giorni è partita l’installazione delle telecamere nelle scuole Collodi/ Socciarelli, per poi proseguire con le Marconi, le Podesti ed il vicino parco. Entro metà gennaio, salvo imprevisti, avranno termine i lavori. «L’obiettivo – commenta l’assessore alla Sicurezza, Stefano Foresi – è quello della prevenzione e contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi degli Istituti Scolastici ma le telecamere terranno sotto controllo il territorio e saranno utili anche per prevenire ed eventualmente reprimere anche atti di vandalismo». Il protocollo di intesa era stato firmato lo scorso luglio dal Prefetto di Ancona, Antonio D’Acunto e dalla sindaca dorica Valeria Mancinelli.

Spaccio nelle scuole e truffe agli anziani, firmati i protocolli in Prefettura

L’annuncio della Mancinelli: «Più telecamere vicino alle scuole per arginare lo spaccio»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X