facebook rss

Difesa della costa:
firmato il decreto ministeriale

MONTEMARCIANO – Assegnate risorse per 11.790.000 euro per il lungomare. Il Comune: «Un traguardo politico di rilevanza storica»
Print Friendly, PDF & Email

I danni delle mareggiate sul litorale di Montemarciano

«La giornata di ieri segna una svolta molto importante per il futuro di tutta la comunità montemarcianese. è arrivata la firma del decreto del presidente con consiglio dei ministri (Dpcm) che assegna ufficialmente al comune di Montemarciano, assieme al tratto Falconara nord, gli 11.790.000 euro destinati alla difesa della costa. L’utilizzo di tali risorse era già stato individuato con delibera Cipe del 22 dicembre 2017 e da oggi lo stanziamento risulta ufficiale». A comunicarlo è proprio il Comune di Montemarciano che definisce il progetto, assieme alla modifica del piano di Gestione Integrata delle Zone Costiere (Gizc), «un traguardo politico di rilevanza storica. Mai infatti il Comune di Montemarciano era riuscito ad ottenere un finanziamento di tale portata a difesa del proprio lungomare». L’ente ringrazia pertanto tutti coloro «che hanno collaborato in prima fila assieme a noi per raggiungere tale risultato, in particolare il Comitato Ultima Spiaggia – Lido del Fratino, la Regione Marche e l’associazione di categoria Oasi Confartigianato. Il lavoro non è sicuramente terminato qui, ci aspettano mesi di intenso impegno per raggiungere quello che abbiamo sempre dichiarato essere il nostro obiettivo principale: trasformare il nostro lungomare da problema a risorsa per tutto il territorio».

Danni delle mareggiate, concesso stato di emergenza: 157mila euro per i primi interventi

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X