facebook rss

Stati generali della montagna:
terzo incontro tra sindaci

FABRIANO - Nel corso della riunione convocata nella sede dell'Unione Montana Esino Frasassi è stato costituito un gruppo di lavoro ristretto per arrivare alla redazione del documento programmatico da sottoporre ai candidati delle Regionali
Print Friendly, PDF & Email

Il sindaco Gabriele Santarelli

 

Si è tenuto ieri nella sede dell’Unione Montana Esino Frasassi il terzo incontro per l’organizzazione degli Stati Generali dell’Entroterra marchigiano. «La partecipazione aumenta con sempre più sindaci ad appoggiare l’iniziativa che ieri ha coinvolto anche i rappresentanti locali delle 4 associazioni di categoria: Cna, Confindustria, Confartigianato e Confcommercio.- racconta il sindaco di Fabriano, Gabriele Santarelli – Abbiamo ricevuto il sostegno dell’Università di Camerino e nei prossimi appuntamenti includeremo altre realtà per crescere e arrivare all’appuntamento finale con una condivisione ampia del percorso e del progetto. Sarà solo il punto di partenza verso la realizzazione dell’idea di un entroterra coeso e forte per rimarcare con decisione le peculiarità del territorio e ottenere maggiore attenzione e normative calate su una realtà che richiede specifici provvedimenti». Tra gli argomenti approfonditi durante l’incontro, alcune tematiche emerse negli incontri precedenti. E’ stato anche costituito un gruppo di lavoro ristretto «per arrivare alla redazione di una bozza del documento programmatico che una volta condiviso con tutti verrà sottoposto ai candidati alle elezioni regionali» ricorda Santarelli.

Stati generali della Montagna, 25 Comuni iniziano a confrontarsi

Regionali 2020, i sindaci dell’entroterra montano stilano un documento unitario sui problemi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X