facebook rss

Liljana, nuova cittadina italiana
ai tempi del Coronavirus

ANCONA - Con mascherine e vetro protettivo il Comune continua a garantire le attività istituzionali essenziali
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Ha prestato giuramento questa mattina, separata dalla funzionaria pubblica da un vetro protettivo. Liljana, di origine albanese ma ad Ancona da tempo, è diventata cittadina italiana con la mascherina e nel clima decisamente particolare generato dall’emergenza Covid-19, ma il Coronavirus non ferma le attività istituzionali essenziali.
«Giuro di essere fedele alla Repubblica e di osservare la Costituzione e le leggi dello Stato», le parole pronunciate dalla donna, mentre il Comune le dà il «benvenuto».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X