facebook rss

L’omaggio dei sindaci:
un minuto di silenzio per ricordare
le vittime del Coronavirus (Foto)

TUTTI I COMUNI delle provincia dorica hanno partecipato al momento di raccoglimento indetto dall'Anci per rivolgere un pensiero ai defunti, ma ache al lavoro instancabile del personale sanitario
Print Friendly, PDF & Email

La bandiera tricolore al porto

Bandiere a mezz’asta in tutti i Comuni e alle 12 un minuto di silenzio. E’ l’omaggio reso dalla provincia di Ancona, ma anche da tutta Italia, alle vittime del Coronavirus. A mezzogiorno in punto, i sindaci si sono raccolti davanti ai rispettivi municipi, o ai monumenti ai caduti della città, per destinare un pensiero all’emergenza vissuta da oltre un mese dal Paese intero. L’iniziativa è stata promossa dall’Anci per ricordare chi ha perso la vita contro il nemico invisibile, ma anche per dire grazie al lavoro instancabile del personale sanitario. Le parole del sindaco Mancinelli: «Oggi partecipo all’iniziativa ANCI. Abbiamo esposto a mezz’asta la bandiera tricolore e osserviamo un minuto di silenzio, a nome di tutta la cittadinanza, per stringerci intorno a chi sta combattendo e ha combattuto contro il Coronavirus. Onoriamo chi oggi non c’è più: parenti, amici o semplici conoscenti. Ognuno merita di essere ricordato e ci impegneremo a farlo! Ringraziamo inoltre tutti gli operatori sanitari che ogni giorno si adoperano per salvare vite umane, mettendo a rischio la loro. In molti ci hanno lasciato ma noi non dimentichiamo!»

Il sindaco Mancinelli, Ancona

 

Il sindaco Signorini, Falconara

Il sindaco Tombolini, Numana

Il sindaco Mangialardi, Senigallia

Il sindaco Santarelli, Fabriano

Il sindaco Niccoletti, Loreto

Il sindaco Pugnaloni, Osimo

Il sindaco di Ostra

Il sindaco di Filottrano

Il sindaco di Camerano

Il sindaco Bacci, Jesi

Il sindaco di Montemarciano

Il sindaco di Offagna

Il sindaco di Genga

Il sindaco di Agugliano

Il sindaco di Sassoferrato

Il sindaco di Santa Maria Nuova

Il sindaco di Monte San Vito

Il sindaco di Polverigi

Il sindaco di Cupramontana

Il sindaco di Arcevia

Il sindaco di Castelfidardo

Fabrizio Basso e Mirella Giangiacomi – minuto di silenzio – Provincia di Ancona



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X