facebook rss

Fase 2 e riaperture:
ecco i protocolli della Regione

PUBBLICATE le norme di sicurezza per ogni singola categoria: dai parrucchieri fino agli stabilimenti balneari, passando per hotel e campeggi
Print Friendly, PDF & Email

centro-commerciale-cuore-adriatico-covid-civitanova-FDM-8-325x217

Uno dei parrucchieri che ha riaperto ieri

 

Dai negozi, passando per i campeggi, fino a parrucchieri ed estetiste e stabilimenti balneari. La Regione ha pubblicato gli 11 protocolli per le riaperture concesse in questa fase 2 dell’emergenza coronavirus. Si tratta del pacchetto di misure a cui commercianti, artigiani o professionisti devono attenersi per ridurre al minimo il rischio contagio. Ecco di seguito i singoli protocolli di ognuna delle 11 categorie previste.

 

Autoscuole, Scuole nautiche e Studi di consulenza automobilistica

Leggi qui il protocollo

Campeggi e Villaggi turistici

Leggi qui il protocollo

 

Commercio su aree pubbliche

Leggi qui il protocollo

 

Commercio in sede fissa

Leggi qui il protocollo

 

Hotel

Leggi qui il protocollo

Parrucchieri, Estetiste, Centri benessere

Leggi qui il protocollo

 

Sgombero cantine e solai

Leggi qui il protocollo

 

Somministrazione Alimenti e Bevande

Leggi qui il protocollo

 

Stabilimenti Balneari

Leggi qui il protocollo

 

Strutture Extra-Alberghiere

Leggi qui il protocollo

 

Tattoo e Piercing

Leggi qui il protocollo

D-day per parrucchieri ed estetiste: «Non vedevamo l’ora di ripartire, sembra il primo giorno di lavoro»

Il nuovo inizio del commercio: «Ripresa lenta, ma che bello tornare in negozio e vedere i clienti» (Foto)

 



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X