facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Foto e selfie per immortalare
la colonna di fumo
sull’orizzonte del porto

ANCONA - Stanotte la città non ha dormito e prosegue da ore sul belvedere di largo Casanova il via vai di cittadini preoccupati e di curiosi per guardare gli effetti disastrosi causati dall'incendio
Print Friendly, PDF & Email

Gruppi di cittadini preoccupati e di curiosi sul belvedere di largo Casanova

Una colonna di fumo grigio si staglia ancora sull’orizzonte del porto di Ancona. La città non ha dormito stanotte e da ore tanti cittadini preoccupati, curiosi stanno scrutando il mare dal belvedere di largo Casanova cercando di immortalare il disastro causato dall’incendio, tra foto e selfie. Impossibile accedere all’area portuale chiusa per ovvi motivi di sicurezza da questa notte ed è preclusa al traffico anche via Mattei con il bypass. Da ore i mezzi della protezione civile stanno muovendosi per le vie della città per comunicare tramite megafono e ricordare ai cittadini la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, dei parchi e degli impianti sportivi all’aperto, invitando tutti a tenere chiuse le finestre e ad evitare spostamenti non necessari.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X