facebook rss

Emergenza Covid, il sindaco:
«Ora non serve un capro espiatorio
ma la collaborazione di tutti»

IN UN VIDEOMESSAGGIO le parole rivolte ai cittadini di Valeria Mancinelli: «Ognuno si concentri sul pezzo di sua competenza. L'amministrazione continua a lavorare in silenzio, il trasporto pubblico è stato fortemente potenziato. Forse non basta, stiamo cercando di fare ancora di più»
Print Friendly, PDF & Email

Valeria Mancinelli

 

Non è il momento di ricercare ossessivamente un responsabile per la situazione che stiamo vivendo a causa della seconda ondata. Bensì è il momento di collaborare e cooperare, ognuno – istituzioni e singoli cittadini – per la parte che gli compete. E’ questo, in sintesi, il fulcro del videomessaggio lanciato nel pomeriggio sui social dal sindaco di Ancona Valeria Mancinelli e rivolto ai cittadini.  «Stiamo attraversando un momento molto molto difficile, è evidente – ha detto il sindaco – . Per certi versi è drammatico. Non sappiamo quali altri provvedimenti sarà necessario adottare nei prossimi giorni, non sappiamo quanto tempo ancora sarà necessario per vedere l’arrivo di un vaccino efficace. Una luce comincia a vedersi, ma il tempo non è ancora certo. Non sappiamo questo, non sappiamo tante cose, ma due cose  mi sembrano chiare: non serve a niente il chiacchiericcio diffuso, dove ognuno spara la sua ricetta su cosa bisogna o non bisogna fare, come bisogna o non bisogna fare, spesso parlando di cose che neanche conosce. Non serve a niente, aumenta la confusione e il senso incertezza nelle persone. Serve invece uno spirito di collaborazione, cooperazione, la capacità di lavorare insieme tra le varie istituzioni, tra i singoli cittadini, tra i cittadini e le istituzioni. La ricerca ossessiva del capro espiatorio dove scaricare rabbia, amarezza, frustrazione che ognuno di noi vive non serve a nulla. Concentriamo tutti sul pezzo che ci compete. L’amministrazione comunale continua a fare in silenzio un lavoro costante per migliorare quello che è stato fino ad oggi, come il trasporto pubblico urbano che  p stato potenziato fortemente. Forse non basta, stiamo cercando di fare ancora di più, ma non è semplice per nessuno. Bisogna resistere, ce la faremo, coraggio a tutti noi». Al link il videomessaggio del sindaco Mancinelli.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X