facebook rss

Covid, 9 morti nelle Marche
Da ieri, 42 dimessi e 4 nuovi ricoveri

IL BOLLETTINO DEL SERVIZIO SANITA' - Una vittima è della provincia di Ancona, si tratta di una 90enne dorica. Migliora la situazione negli ospedali
Print Friendly, PDF & Email

COVID-CORONAVIRUS-ARCHIVIO-ARKIV-9-650x488

 

Nove le persone che sono morte nelle Marche nelle ultime 24 ore, una è della provincia di Macerata: si tratta di una donna di 79 anni, di San Severino, e che aveva delle patologie pregresse. La donna era ricoverata a Macerata. Con lei salgono a 211 le vittime in provincia che sono morte e risultate positive al Covid. Le altre vittime sono una donna di 83 anni di Montegiorgio, una 77enne di Colli al Metauro, una 79enne di Porto Sant’Elpidio, una 90enne di Ancona, un 72enne di Amandola, un 92enne di San Benedetto, una 78enne di Ascoli e una 64enne di San Benedetto.

Migliora la situazione negli ospedali. Sono 42 le persone dimesse nelle ultime 24 ore a fronte di 4 ricoveri. Quattro persone in meno si trovano nei reparti di terapia intensiva  una in più in quelli di semi intensiva. Nel complesso sono 90 le persone in terapia intensiva e 150 in semi intensiva. Al Covid hospital di Civitanova sono 63 i ricoverati, nella ex palazzina di malattie infettive di Macerata sono 41, due in meno rispetto a ieri. Nelle Marche al momento sono 676 i ricoverati per il Covid.  Al link il bolleitino completo dei ricoveri redatto oggi dal Servizio Sanità della Regione Marche.



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X