facebook rss

Via della Loggia e Strada della Grotta:
approvato il progetto definitivo
Sul piatto quasi un milione di euro

ANCONA - Nel primo caso si tratta di una riqualificazione che riguarderà sia l'asfalto che i marciapiedi. Nel secondo, del rifacimento del manto su una porzione di 12mila metri quadrati. Il prossimo step: il bando per l'appalto
Print Friendly, PDF & Email

Via della Loggia

 

Quasi un milione di euro per il restyling di via della Loggia e di Strada della Grotta. Nel primo caso, il Comune ha messo sul piatto 500mila euro. Nel secondo, 450. Ieri, l’approvazione dei progetti definitivi predisposti dagli ingegneri comunali. Il prossimo step è la predisposizione del bando per affidare i lavori, attesi per la primavera. Per quanto riguarda via della Loggia, si interverrà sia sull’asfalto che nella parte pedonale. Per il manto stradale, come si legge nel progetto, verranno utilizzati dei cubetti di pietra arenaria in sostituzione dell’asfalto ormai ridotto a brandelli, con ammaloramenti visibili un po’ ovunque. La proposta progettuale punta «ad introdurre elementi di identità tipici di tutti i centri storici, nell’uso dei materiali, nell’organizzazione degli spazi, nella tessitura dei pavimenti stradali e nella valorizzazione della città storica». Su Strada della Grotta, la bonifica del sottofondo stradale riguarderà circa 12mila metri quadrati. L’intervento porterà al rifacimento degli strati bituminosi per tutta la superficie del tratto di strada tra la rotatoria con via del Fornetto e la salita che conduce al cimitero di Posatora.

Dal centro alla periferia: un 2021 costellato di cantieri per asfaltare le strade

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X