facebook rss

Alcol al volante e droga nel giubbotto:
i controlli dei carabinieri

SERVIZI mirati tra Ancona e Falconara. Denunciato per falsità ideologica in atto pubblico anche un automobilista che ha mostrato ai militari la copia di una denuncia di smarrimento della patente di guida, in realtà ritirata nel 2015 per varie infrazioni commesse
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Controlli del week end: i carabinieri di Ancona denunciano due persone. Tra ieri e oggi, i carabinieri della compagnia di Ancona hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio e per garantire anche l’osservanza delle vigenti disposizioni in materia di contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19. Nel corso del mirato servizio di prevenzione disposto dal Comando Provinciale Carabinieri di Ancona, che ha interessato i comuni di Ancona e Falconara, i militari dorici hanno denunciato due persone alla Procura della Repubblica di Ancona, uno per guida in stato di ebbrezza e l’altro per falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico, segnalato una persona in Prefettura per l’uso personale di sostanze stupefacenti; disposto la chiusura provvisoria – per giorni cinque – di un’attività commerciale. Hanno inoltre sanzionato 18 persone poiché sorprese a circolare in fascia oraria diurna e notturna in assenza di causa giustificativa.

Questa notte, pochi minuti dopo la mezzanotte, in via Cristoforo Colombo i militari della Sezione Radiomobile hanno controllato un 50enne operaio alla guida della propria autovettura che è risultato avere un tasso alcolemico pari a 1,13 g/l (limite legale di 0.50). Per tale ragione la patente è stata ritirata ed inviata all’autorità prefettizia per il conseguente periodo di sospensione, mentre l’autovettura è stata affidata a persona idonea alla guida giunta successivamente sul posto. Ieri mattina, alle ore 11 circa, in via Torresi, i militari della Sezione Operativa hanno controllato un 36enne di origine tunisine, gravato da precedenti di polizia, che sottoposto a perquisizione è stato trovato in possesso di un grammo di hashish occultato all’interno del giubbotto. La sostanza stupefacente è stata sequestrata e per lui è scattata la sanzione di 400 euro per essere stato sorpreso a circolare in fascia diurna senza giustificato motivo.

L’altro ieri mattina, a Falconara Marittima, in via Stamura, i carabinieri della Sezione Radiomobile hanno controllato un 56enne alla guida della propria autovettura che alla richiesta di esibire i documenti di circolazione ha mostrato ai militari la copia di una denuncia di smarrimento della patente di guida serba, presentata presso il comando della locale polizia municipale. I successivi accertamenti svolti dai militari hanno consentito di appurare che in realtà il documento era stato ritirato nel mese di agosto del 2015, dai colleghi della Tenenza di Falconara Marittima, per varie infrazioni commesse dal 56enne in violazione del Codice della Strada e mai restituito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X